Le palermitane e quei desideri in fila dal chirurgo estetico - Live Sicilia

Le palermitane e quei desideri in fila dal chirurgo estetico

Un target di donne tra i 20 e i 50 anni, disposte a spendere da 500 fino a 8 mila euro, per semplici 'punturine' o interventi più definitivi
0 Commenti Condividi

PALERMO – Sulla bellezza non si risparmia. Un target di donne tra i 20 e i 50 anni, disposte a spendere da 500 fino a 8 mila euro, per semplici ‘punturine’ o interventi più definitivi. In primis aumento del seno, a seguire la rinoplastica al naso, ma anche inseguire il sogno di avere un lato b da brasiliana e poi i vari filler, botox per rimanere eternamente giovani.

In attesa di entrare dal chirurgo plastico Massimo Sparacello nel salotto della Palermo bene c’è un platea ampia di siciliane di tutte le età e professioni, che aspettano pazientemente il loro turno per sapere come migliorare il loro aspetto. 

“Gli interventi dal 2020 sono cresciuti del 300 per cento – spiega il chirurgo plastico originario di Mazara del Vallo – Palermo è un’ottima piazza ogni giorno ho circa 40/50 appuntamenti, il 70 per cento sono pazienti palermitane, il restante 30 arriva da tutta l’Isola. C’è anche una buona fetta proveniente dalla Calabria. Ho sempre puntato alla qualità, per questo ho investito tanto in macchinari di ultima generazione, protesi micro e nano tessurizzate, del resto le mie clienti chiedono qualità e sicurezza. L’intervento più richiesto – continua il chirurgo – è senza dubbio l’aumento del volume del seno, ne effettuo una media di due, tre al giorno dal lunedì al sabato”.

Ma quanto costa realizzare il ‘sogno’ di qualche taglia in più di reggiseno: “Il prezzo a Palermo varia dai 6 agli 8 mila euro – spiega Sparacello – Molti miei colleghi, però, hanno abbassato i prezzi, io so di essere uno tra i più cari perché continuo ad essere all’avanguardia e a puntare alla qualità e alla sicurezza. Opero qui, nella mia sede ho la rianimazione e un’assistenza continua a 360 gradi per le mie pazienti anche dopo l’operazione. E poi è tutto un passaparola spesso dopo le mogli anche i mariti diventano miei clienti ovviamente per altri tipi di interventi“.

“E’ un periodo talmente stressante tra covid, guerra e altro che le donne si sentono meglio ricorrendo alla chirurgia plastica, per questo nella mia sala d’attesa c’è sempre tanta gente”.

Sparacello è atteso in sala operatoria proprio per un intervento di mastoplatica additiva. Mentre ad attenderlo c’è anche chi per questa visita ha attesso più di un mese per incontrarlo ed è stata in macchina 5 ore. “E’ la prima volta che faccio una visita dal chirurgo plastico ma il mio desiderio più grande è vedermi più bella con un seno nuovo per piacere di più anche a mio marito – ci racconta Laura – ho aspettato questa visita tanto tempo, ho visto dai social che il dottore qui, nel suo studio, ha avuto tanti vip personaggi famosi e quindi spero di potermi operare il prima possibile”.

In attesa anche chi vuole migliorare il proprio naso, costo dell’operazione dai 4 ai 6 mila euro. “Preferisco risparmiare su altro ma al chirurgo plastico non rinuncio – spiega Monica 40 anni appena compiuti e single – ogni mese vengo qui per vari trattamenti aumento del volume delle labbra, botox e filler. Adesso sto aspettando perchè vorrei cambiare il mio naso. Per piacere molto di più a me stessa ma soprattutto agli uomini. Per me il chirurgo plastico è diventato indispensabile proprio come il dentista”.

Anche la medicina estetica ha avuto un incremento del 30 per cento, botox, filler, acido ialuronico e punturine varie. ”Spesso si pensa che andando dall’estetista si risparmia – ci saluta dicendo Sparacello perché il chirurgo è più caro ma poi in realtà c’è tanta gente che si improvvisa e poi qui devo riparare tanti danni”. E poi in fila c’è anche chi giovanissima vorrebbe un lato b come Jennifer Lopez. ”Il dottore mi ha spiegato che l’intervento è complicato, quindi mi ha consigliato le punturine di acido ialuronico che si iniettono a livello dei glutei per dare volume e tono, il mio sogno è sempre stato quello di avere un lato b come le brasiliane o le vip da poter sfoggiare in spiaggia e adesso credo che si realizzerà. E’ da un’pò che metto da parte i soldi”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.