Lo minaccia per rubare la spesa| Arrestato vicino al "Lidl" - Live Sicilia

Lo minaccia per rubare la spesa| Arrestato vicino al “Lidl”

La polizia ha arrestato un cinquantenne in via Roma.

PALERMO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Ha minacciato un uomo appena uscito dal supermercato puntandogli al collo una forchetta. Voleva rubargli il sacchetto con la spesa. E’ stato arrestato con l’accusa di violenza privata un tunisino di 50 anni, Naceur M’Tiri, individuato nelle vicinanze del supermercato Lidl di via Roma.

In base a quanto ricostruito dai poliziotti, l’extracomunitario era in stato di ebbrezza quando è entrato in azione: ha bloccato la vittima che, terrorizzata ha abbandonato i sacchetti per strada. Quest’ultima ha poco dopo lanciato l’allarme.

Una volta rintracciato, il cinquantenne ha dichiarato false generalità, tentando di celare i numerosi precedenti contro il patrimonio e per spaccio. Gli accertamenti effettuati dagli agenti hanno permesso di risalire alla sua identità ed è scattato l’arresto.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    M questo Tunisino solo a Palermo poteva fare questo,se era a Napoli o Roma….o Catania…
    che popolo siamo diventati a Palermo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.