Maltempo, allarme nel Messinese: frane, abitanti intrappolati - FOTO

Maltempo, allarme nel Messinese: frane, abitanti intrappolati – FOTO

La diretta della Protezione civile (foto di Carmelo Amato)
METEO
di
0 Commenti Condividi

Eventi meteo Peloritani e costa tirrenica, provincia di Messina. LEGGI ANCHE – NUBIFRAGI RECORD – ALLERTA

GUARDA IL VIDEO: STRADE COME FIUMI

La diretta della Protezione Civile regionale

22:01 Sindaco di Milazzo: si continua a lavorare, diversi salvataggi di automobilisti rimasti impantanati in diverse zone, liberati i ragazzi all’interno degli istituti scolastici. Una famiglia di tre persona sarà ospitata c/o un B&B causa crollo tetto della propria abitazione sita in vico dei Lillà n.2 dove seguirà sopralluogo. Molti cantinati allagati, causa assenza corrente elettrica non si sono azionate le pompe.

21:09 Milazzo, crolla il tetto di un’abitazione. Famiglia di tre persone evacuata.

21:07 Castroreale. Le strade provinciali 85 – 87 – 82 sono di nuovo percorribili, prestare la massima attenzione anche perché il materiale franato è stato posto ai margini delle stesse strade.

21:05 Milazzo diverse strade sono al buio: via Migliavacca , via Ciantro, via Gramsci

20:51 Milazzo: sono sei studenti, due insegnanti e due collaboratrici scolastiche le persone bloccate all’interno dell’Istituto d’arte di via Gramsci. Sindaco di Milazzo comunica che stanno provvedendo. Situazione sotto controllo.

20:18 Villafranca Tirrena, il sindaco attiva il Centro operativo Comunale. La situazione allo stato attuale sembra non destare preoccupazione

20:08 I nostri ragazzi del volontariato hanno preso a bordo del fuoristrada l’infartuato, assieme ai sanitari, e hanno raggiunto l’ambulanza rimasta bloccata nell’asse viario di Milazzo a causa dell’acqua alta. Adesso la corsa verso l’ospedale.

20:03 Comune di Spadafora: attivato il Gruppo di Volontariato. Allagati due scantinati e molti tombini saltati frane e smottamenti diffusi su strade secondarie, tratti di torrenti ingrossati in ambito urbano (ma in atto sotto controllo).

19:51 Decine di automobilisti soccorsi dai mezzi del volontariato lungo la strada per Milazzo

19:30 Milazzo via Tommaso De Gregorio. Ambulanza in missione per soccorrere infartuato rimane bloccata nell’asse viario a causa dell’acqua alta. I sanitari sono stati presi a bordo da volontari con fuoristrada e condotti dalla persona in pericolo di vita. I sanitari lo stanno già assistendo e stabilizzando. Si valuta la possibilità di trasferire il paziente sino all’ambulanza con il pick up, vista l’impossibilità di raggiungere via De Gregorio per la stessa ambulanza.

19:12 Monforte San Giorgio, piove incessantemente con raffiche di vento forte nella parte collinare/montana. Si signala la presenza di alcune microfrane sulla SP60 che comunque non ostruiscono (al momento) la transitabilitá della stessa. Segnalazione già effettuata alla Città Metropolitana. Attivate procedure per presidiare passi e sottopassi.

19:11 Soris riceve richiesta di aiuto per una donna a bordo di un’auto rimasta impantanata nel fango a Calderà, nel territorio di Milazzo. La donna non parla bene italiano. Allertato il comando dei Vigili del Fuoco

19:10 Milazzo, studenti e insegnanti di una scuola sono in attesa di soccorsi. Sindaco chiede intervento dei volontari.

19:00 – Tripi Mamma e due bambini a bordo di un’auto impantanata nel fango portati in sicurezza dai volontari accorsi sul luogo.

18:59 – Rintracciata a Terme Vigliatore una signora che si trovava con la propria auto sul lungomare, nei pressi di un ponte. Il fratello aveva lanciato l’allarme chiamando la Soris. Acqua e fango nell’abitacolo dell’auto, incolumi gli occupanti del mezzo. Volontari si stanno recando sul posto per l’assistenza all’automobilista,

ore 18:55 Milazzo, via Kennedy allagata, volontari mettono in sicurezza automobilisti.

Aggiornamento ore 18: 40 Si invitano gli abitanti delle zone interessate a prestare la massima attenzione e precauzione in vicinanza torrenti e ponti.

Ad Oliveri pioggia intensa, si registra il crollo di parti di cornicione di una scuola. Sul posto Volontari di Protezione Civile;

Segnalata interruzione SP 82, dopo bivio per Acquaficara.

Terme Vigliatore il sottopassaggio è bloccato perché allagato.

Ore 18. Si sono registrate forti piogge a Novara di Sicilia (220 mm in 3 ore), Tripi, Barcellona pozzo di Gotto (150 mm), Milazzo e Valle del Mela. Due strade provinciali, zona Tripi Fondachelli Fantina e Novara di Sicilia sono interdette al traffico per piccoli smottamenti. La Provincia Regionale sta intervenendo con proprio personale e mezzi movimento terra per ripristinare la viabilità stradale .

Situazione critica a TermeV., Milazzo e Barcellona per allagamenti case e autovetture bloccate.

La Struttura del DRPC Sicilia è stata attivata ed è in costante contatto con i sindaci delle località interessate. Vigili del Fuoco e Organizzazioni di Volontariato sono già sui luoghi per i primi interventi.

L’autostrada A20 è interrotta tra gli svincoli di Falcone e Barcellona.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *