Maltempo su tutta l'Italia, arriva l'anticiclone russo-siberiano - Live Sicilia

Maltempo su tutta l’Italia, arriva l’anticiclone russo-siberiano

Piogge sul versante tirrenico. In generale a Nord della penisola si prevede maltempo di stampo invernale, con "tanta neve sulle Alpi soprattutto oltre gli 800 metri
LE PREVISIONI
di
0 Commenti Condividi

Maltempo su tutta Italia, con piogge soprattutto sul versante tirrenico, mentre l’arrivo dell’anticiclone russo-siberiano annuncia possibili nevicate a bassa quota a Nord-Ovest. Nel Centro-Sud, rileva il sito iLMeteo.it, si segnalano nel weekend rovesci intensi attesi, in un contesto di temperature più miti: “prestiamo dunque attenzione – rileva il sito – in particolare nelle zone colpite nell’ultima settimana, Ischia e la Calabria ionica”.

L’anticiclone russo-siberiano “condiziona in modo determinante i rigidi inverni sia in Asia sia nel nostro continente”, osserva il meteorologo Mattia Guessoni, de iLMeteo.it, negli ultimi giorni ha raggiunto Polonia, Germania e Scandinavia con freddo intenso e nevicate in pianura, e adesso il suo arrivo è atteso anche nell’Italia settentrionale, con “neve localmente in pianura sul Basso Piemonte e a quote collinari sul resto del settentrione”. Il generale a Nord della penisola si prevede “maltempo di stampo invernale”, con “tanta neve sulle Alpi soprattutto oltre gli 800 metri”.

Tuttavia in Italia il freddo non durerà a lungo perché da domani si prevedono correnti di scirocco, con un graduale aumento delle temperature. Sulle Alpi sono previste altre nevicate, ma a quote superiori ai 1.200 metri. La prossima settimana si annuncia meno fredda, ma instabile, con piogge nel Centro-Nord seguite da due giorni di tempo asciutto. Se la previsione venisse confermata al 100%, osserva il meteorologo, la festa dell’8 dicembre potrebbe essere accompagnata da pioggia alternata a schiarite per tutto il fine settimana.

Nel dettaglio:

Sabato 3: A Nord, piogge diffuse, neve oltre gli 800 metri, fino al mattino anche sui 300 metri in Piemonte; al Centro, piogge diffuse e forti sulle regioni tirreniche, neve a 1.500 metri; a Sud, rovesci anche forti su regioni ioniche e Campania specie dal pomeriggio.

Domenica 4: a Nord nuvoloso con precipitazioni nevose oltre i 1.200 metri; al centro, piogge sparse sulle Tirreniche; a Sud, tempo instabile su Campania e Salento.

Lunedì 5: a Nord qualche fenomeno residuo, specie al Nord-Ovest; al Centro tempo instabile con rovesci; a Sud, schiarite.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *