"Mare senza barriere: a gonfie vele per la solidarietà" - Live Sicilia

“Mare senza barriere: a gonfie vele per la solidarietà”

L'intesa tra Asp e Lega navale italiana
L'INIZIATIVA
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Vivere il mare in barca a vela, sulle scie delle onde, per superare ogni barriera! È così che l’Asp di Catania e la Lega Navale Italiana-sede di Aci Trezza, pensano al mare come maestro di vita e opportunità di crescita e di inclusione per persone con disabilità. Stamane, presso la Direzione Generale dell’Azienda sanitaria catanese, il manager Maurizio Lanza e il presidente della Lega Navale Italiana-sede di Aci Trezza, contrammiraglio Agatino Catania, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per la realizzazione del progetto di nautica solidale “Mare senza barriere. A gonfie vele per la solidarietà”.

Con questo protocollo l’Asp di Catania e la Lega Navale Italiana intendono promuovere attività di inclusione rivolte a persone con disabilità, finalizzate alla promozione della cultura del mare, alla conoscenza e all’esperienza diretta della vela e della nautica in genere. 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.