Marsala, rissa e maltrattamenti: due arresti - Live Sicilia

Marsala, rissa e maltrattamenti in famiglia: scattano due arresti

In carcere un 68enne e un 49enne
NEL TRAPANESE
di
0 Commenti Condividi

I carabinieri della Compagnia di Marsala, nei giorni scorsi, hanno arrestato due persone in esecuzione di altrettanti provvedimenti restrittivi, entrambi per reati contro la persona. In particolare, a Petrosino, i militari hanno arrestato un 68enne del posto per espiazione della pena detentiva emessa dalla Procura di Marsala.

I maltrattamenti

L’uomo, ritenuto responsabile di aver partecipato ad una rissa nel 2013 a Petrosino, dovrà scontare la pena di 5 mesi di reclusione domiciliare. I carabinieri della stazione di Marsala, invece, hanno eseguito un ordine per la carcerazione nei confronti di un 49enne. L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani per scontare la pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione a conclusione dell’iter processuale in cui è stato condannato per il reato di maltrattamenti in famiglia commesso nel 2018.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.