Messina, green pass sullo Stretto: De Luca si accampa sul molo - Live Sicilia

Messina, green pass sullo Stretto: De Luca si accampa sul molo

Il primo cittadino si accampa sul molo: "Non mi muoverò, mi farò portare una tenda, bisogna cambiare la norma" VIDEO
2 Commenti Condividi

Il sindaco di Messina Cateno De Luca è tornato alla rada San Francesco agli imbarcaderi privati per protestare contro il divieto per chi non è in possesso del super green pass per attraversare lo Stretto. “Sono qui – ha detto De Luca – per fare una protesta non mi muoverò da qui fino a quando non ci sarà una risposta da parte dello Stato che deve modificare questa norma ingiusta perché non garantisce la continuità territoriale”. LEGGI ANCHE: Non ha Green pass, autorizzato a traghettare dal Tribunale

“Mi hanno portato una tenda”

“Non mi muoverò e dormirò anche qui visto che mi hanno portato una tenda. Ringrazio tutti quelli che mi hanno dato la loro solidarietà e anche qualcosa da mangiare”. A dirlo il sindaco di Messina Cateno De Luca che da stamani ha occupato il molo San Francesco a Messina come forma di protesta perchè per attraversare lo Stretto è necessario il super green pass. “Lo faccio – prosegue De Luca – per i tanti mi hanno scritto e che per motivi di salute o lavoro non possono attraversare lo Stretto e si trovano in serie difficoltà. Chiedo almeno sia fatta una deroga di 30- 40 giorni per permettere ai siciliani di andare al continente e viceversa anche con la prima dose di vaccino, chi ha fatto la prima dose non ha infatti avuto nemmeno il tempo da fare la seconda dose. La norma è stata fatta il 30 dicembre ed è entrata in vigore il 10 gennaio non c’era nemmeno il tempo per fare la seconda dose e nel frattempo molti sono sotto sequestro. La mia occupazione diventerà permanente se non verrà fatto qualcosa”.

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Ha ragione De Luca lo stretto non è un confine ma una strada.

    Non adeguato al ruolo istituzionale che riveste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.