"Messina nomina un tour operator | Siamo in pieno conflitto di interessi" - Live Sicilia

“Messina nomina un tour operator | Siamo in pieno conflitto di interessi”

"Il consulente si è occupato della norma per stanziare i fondi alla sua stessa categoria".

CRACOLICI (PD)
di
10 Commenti Condividi

“L’assessore Messina, che in finanziaria ha proposto un fondo da 75 milioni di euro per sostenere il turismo a superare la crisi Coronavirus attraverso l’acquisto di una serie di servizi compresi quelli dei tour operator, prima dell’approvazione della norma ha nominato come suo consulente il gestore di una società attiva nel settore dei tour operator ed in quello dell’organizzazione dei charter. Siamo di fronte ad un conflitto di interessi grande quanto una casa: un tour operator che lavora alla stesura di una norma che stanzia fondi per i tour operator, e che poi collabora con l’assessore per indicare a quali tour operator erogare il finanziamento!”. Lo dice Antonello Cracolici, parlamentare regionale del PD che ha presentato una interrogazione all’Ars in merito alla consulenza a titolo oneroso attivata dall’assessore al Turismo Manlio Messina nei confronti del titolare della Sicyling Tour Operator.

L’incarico a titolo oneroso riguarda la “Consulenza per lo studio dello sviluppo della programmazione, progettazione ed elaborazione software di una piattaforma informatica ed app per la gestione di nuove progettualità di promozione turistica”: ma il progetto proposto, denominato “Sicyling”, risulterebbe essere stato già presentato tempo addietro alla Camera dei Deputati nell’ambito di un evento dedicato all’innovazione tecnologica


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

10 Commenti Condividi

Commenti

    Ah cracolici, voi che date soldi agli istituti e fondazioni di sinistra gestita dai vostri compagni vi allarmate per una consulenza

    Ancora il governatore non ha capito che Messina non capisce nulla di turismo. La nomina che ha fatto ha dell’incredibile! Si dimetta e andra’ tutto bene!

    caro Cracolici, ci devi dire se la nomina viola una norma di legge,se si , quale? Quindi oltre alla denuncia politica,che è legittima, devi fare un esposto alla magistratura. Se la nomina è legittima, allora dovete normare una legge affinchè per il futuro si eviti ciò.

    l assessore miracolato….
    ma il suo cv quale e’

    Ma non si era dato all’agricoltura?

    Ma a questo Messina dove sono andati a raccattarlo? Desiderei sapere chi è lo scienziato che ha scelto costui.

    Chissa’ da chi lo avrà appreso ??

    A chi cerca la norma trattasi della legge 112 norme sulla trasparenza, dalla quale derivano i decreti che sanciscono le incompatibilità e quant’altro. Il problema è :ma la segreteria tecnica dell’assessore ha fatto l’accertamento circa la questione in essere? Perché delle due l’una:ho a dichiarato il falso l’incaricato o ha fatte carte false la segreteria tecnica. Che vi sia un conflitto di interessi, stando così le cose è palese. Credo che anche il neo Assessore possa avere la necessità di dimettersi dal cda della fondazione piccolo, se questa a qualsiasi titolo prende contributi regionali…..

    Bella domanda.
    Non credo proprio che sia stato scelto per le sue competenze .

    Vergogna siciliana cioè nostra. Non cambia mai nulla e nulla cambierà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.