Meteo, allerta gialla in Sicilia: piogge e temporali al Centro-Sud. Le previsioni

Meteo, allerta gialla in Sicilia: piogge e temporali al Centro-Sud. Le previsioni

Valutata, inoltre, allerta arancione su otto regioni
METEO
di
0 Commenti Condividi

Un’ampia circolazione depressionaria interessa gran parte dell’Europa Centro-Occidentale,determinando un flusso di correnti occidentali caldo-umide in area mediterranea, al cui interno viaggiano impulsi perturbati che porteranno a un peggioramento delle condizioni sull’Italia, soprattutto sui settori tirrenici. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Precipitazioni da sparse a diffuse

L’avviso prevede, dalla serata di oggi, venerdì 09 dicembre, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio, in estensione – dalle prime ore di domani – a Marche, Campania, ai settori occidentali di Abruzzo e Molise e, dalla mattinata, a Basilicata e Calabria, specie i settori tirrenici. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, attività elettrica e forti raffiche di vento.

Allerta arancione su otto regioni, gialla su 10

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, sabato 10 dicembre, allerta arancione sull’Umbria e su parte di Toscana, Marche, Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sardegna. Valutata, inoltre, allerta gialla su Abruzzo e Sicilia, su gran parte del Molise, su parte della Basilicata e su restanti territori di Toscana, Marche, Lazio, Campania, Calabria e Sardegna.

Nei prossimi giorni

L’alta pressione tenderà a lasciare progressivamente il campo nei prossimi giorni, a formazioni nuvolose e a piogge locali mentre le temperature cominceranno a scendere verso livelli più invernali. Proseguiranno, invece, nelle giornate di oggi e di domani le correnti umide del nord Africa che hanno portato in alcune parti della regione temperature anche sopra i 20 gradi. Venti che precedono quelli più freddi di ponente e di maestrale che colpiranno la Sicilia dal tardo pomeriggio di domani e dopodomani. Essi causeranno un clima più fresco e causeranno piogge sparse soprattutto nel versante occidentale e tirrenico dell’isola. Leggere nevicate potrebbero verificarsi in vetta, sull’Etna e sulle Madonie.

Precipitazioni sull’isola

Previste varie precipitazioni sull’Isola. Ad Agrigento è previsto un forte temporale con temperature che vanno dai 15 ai 18 gradi, anche a Trapani è previsto un forte temporale con una temperatura massima registrata di 17 gradi. Invece, nel palermitano è prevista pioggia anche qua la temperatura massima registrata è di 18 gradi. La città più fredda dell’Isola rimane Enna dove si registra una temperatura minima di 9 gradi ed una massima di 13 gradi. Situazione diversa a Catania, dove sono previste nubi e poche precipitazioni, infatti la minima prevista è di 16 gradi e la massima di 21 gradi. Sono previste invece leggere piogge nel ragusano con temperature che vanno dai 12 ai 17 gradi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *