Meteo Sicilia, nuova ondata di caldo: Palermo a rischio - Live Sicilia

Meteo Sicilia, nuova ondata di calore: Palermo a rischio

Livello di attenzione massimo nel capoluogo
L'AVVISO
di
2 Commenti Condividi

La Protezione civile regionale ha diffuso oggi un bollettino per rischio incendi e ondate di calore, valido dalla mezzanotte del 3 agosto e per le prossime 24 ore. Per domani è previsto a Palermo il massimo livello (3, colore rosso) per il rischio di ondate di calore, con una temperatura massima percepita di 38 gradi.

Identica la previsione per dopodomani. Per quanto riguarda il rischio di incendi, per la giornata di domani nella provincia di Palermo è “media” la pericolosità prevista, con livello di “preallerta” (colore arancione).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Non immaginate i commenti dei palermitani nel web e in giro contro la protezione civile per l’ennesima allerta calore. Palermo continua ad essere una delle città più fresche d’Italia ma la protezione civile non se ne accorge. Altro mistero italiano!

    Ancora con la temperatura percepita?
    gli scienziati inorridiscono quando sentono parlare di percezioni soggettive nella scienza…
    Ma poi la Protezione Civile si prenda una vacanza:
    da giorni lancia allerte rosse sul caldo a Palermo e si scopre che Palermo è stata una delle città più fresche d’europa con una gradevole brezza da nord est….
    ha lanciato l’allarme caduta detriti razzo cinese in sicilia e in italia, ma poi i detriti (meno del previsto peraltro, non ci sarebbero stati in ogni caso danni alle persone) sono finiti in oceano lontanissimo dalla Sicilia.
    Basta allerte e allarmi!
    Fate godere l’estate alla gente!
    La gente non ne può più di allerte, allarmi e bollettini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.