"Mi passi un po' di pace?", il cortometraggio sul dialogo fra i popoli - Live Sicilia

“Mi passi un po’ di pace?”, il cortometraggio sul dialogo fra i popoli

La presentazione dell'opera di Elena Tasso
ROMA
di
0 Commenti Condividi

Uscirà il 9 ottobre il nuovo cortometraggio di Saint Production s.r.l., in collaborazione con M.P.M. Management Productions s.r.l. “Mi passi un po’ di pace?”, ideato come semplice veicolo di pace tra i popoli, alla luce del conflitto tra Russia e Ucraina. Il video è stato ispirato dalle parole di Papa Francesco.

La presentazione ufficiale del cortometraggio sarà sabato 8 ottobre, dalle ore 16, presso la chiesa di Nostra Signora De La Salette a Roma, con la partecipazione del cast. Ospiti dell’evento il Portavoce della Missione di Speranza e Carità di Palermo Riccardo Rossi e lo storico Ufficiale della Riserva Carlo Cetteo Cipriani, i quali illustreranno delle brevi testimonianze sulla pace. L’evento sarà anticipato dalla celebrazione della Santa Messa, presieduta dal Parroco Padre Adriano Elias. Il cortometraggio è stato ideato da Elena Tasso e prodotto da Maria Paola Migliassi. Protagonista del video è l’attrice Silvia Siravo, nella parte di una ragazza che fugge da una situazione d’oppressione e sofferenza. Durante il cammino per la sua salvezza incontra alcuni personaggi che, con un simbolo, aiutano la giovane a ricercare la pace, accogliendola ed ospitandola all’interno di un paese. Questi simboli vengono ritratti dalla giovane, che si rivelerà una disegnatrice, componendo alla fine un unico grande messaggio di pace. Le immagini sono commentate dalle letture, tratte dall’ “Atto di Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria”, dal Messaggio “Urbi et Orbi” del 17 Aprile 2022, dall’Omelia della “Messa della Divina Misericordia” del 24 Aprile 2022, tutte redatte e pronunciate dal Papa e da una preghiera dell’autrice. Le voci commentatrici, oltre quella della protagonista, sono degli attori Mariano Rigillo e Anna Teresa Rossini. La regia è di Giancarlo Mici.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *