Lampedusa, trasferimenti in corso: hotspot si svuota - Live Sicilia

Migranti, trasferimenti in corso: si svuota l’hotspot di Lampedusa

Atteso l'arrivo del leader della Lega, Matteo Salvini
L'EMERGENZA
di
1 Commenti Condividi

Sarà un’altra giornata di trasferimenti di migranti a Lampedusa, dove oggi è attesa l’arrivo del leader della Lega Matteo Salvini. Ieri hanno lasciato l’isola – con i traghetti di linea e la nave Diciotti della Guardia costiera – 871 ospiti dell’hotspot dove, al momento, ci sono 809 persone a fronte di una capienza di 350 posti.

Secondo quanto pianificato dalla Prefettura di Agrigento, d’intesa con il Viminale, 150 verranno imbarcati sul traghetto Sansovino che arriverà in serata a Porto Empedocle. A scortarli, due squadre di carabinieri. Sempre in mattinata, altri 50 migranti verranno trasferiti a Pozzallo con una motovedetta della Guardia di finanza e altri 50 ad Agrigento, su motovedetta della Guardia costiera. La nave Diciotti, salpata nel cuore della notte con circa 800 profughi, è intanto arrivata a Porto Empedocle.

La rimozione dei barchini

E’ in corso, con una grossa autogru, la rimozione dei barchini, utilizzati dai migranti per arrivare fino a Lampedusa, dal molo Favarolo. Le imbarcazioni vengono caricate su un camion che le trasferira’ lontano dallo specchio d’acqua del porto. Si tratta di un’operazione di pulizia anche in vista di nuovi approdi. Le condizioni del mare sono buone e si attendono nuovi sbarchi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Ma questi trasferimenti e le loro destinazionio vengono rese note dalla Sig.a Lamorgese ? pèenso che partano da Lampedusa e vadano ad Augusta, Pozzallo o Trapani cioè riempiono la Sicilia di soggetti ??????????????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.