Nibali mette le mani sul Giro | Dominata la cronoscalata - Live Sicilia

Nibali mette le mani sul Giro | Dominata la cronoscalata

Il messinese dell'Astana supera se stesso e conquista la diciottesima tappa del Giro d'Italia polverizzando letteralmente gli avversari. Siderali i distacchi con i diretti pretendenti alla maglia rosa. In classifica generale Evans, secondo, adesso è a 4'02

0 Commenti Condividi

POLSA – Ci si aspettava un Vincenzo Nibali con coltello frai denti nella difesa della maglia rosa anche nella cronoscalata di 20,6 chilometri da Mori a Polsa, ma evidentemente, il messinese dell’Astana non ha ancora finito di stupire. Letteralmente annientati gli avversari in una crono che lo squalo dello stretto ha addirittura stravinto non lasciando agli avversari neanche le briciole. Il secondo classificato, Samuel Sanchez è giunto sul traguardo con un ritardo di ben 58 secondi, mentre per trovare Cadel Evans bisogna scorrere di molto la classifica di tappa.

Adesso Nibali guida la classifica generale di un Giro d’Italia dominato sin dalle prime battute, con 4’02” su Evans e 4’12” su Rigoberto Uran Uran, sorprendente oggi a crono. Bene anche Scarponi, che in classifica generale è attardato oltre i cinque minuti dal leader, ma vede la zona podio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *