Niente assicurazione e casco | In tre sullo scooter: scia di sequestri - Live Sicilia

Niente assicurazione e casco | In tre sullo scooter: scia di sequestri

I "trasgressori" sono soprattutto genitori che vanno a prendere a scuola i figli.

Palermo, corso calatafimi
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – Una raffica di irregolarità e violazioni al Codice della strada nella zona di corso Calatafimi a Palermo, dove i carabinieri hanno elevato numerose multe e sequestrato diversi ciclomotori.

Ventotto le contravvenzioni, per un totale di 17 mila e novecento euro, per il mancato uso del casco protettivo, la circolazione con due passeggeri oltre al conducente, la circolazione senza copertura assicurativa e la guida senza patente.

Quindici scooter sono stati posti in stato di fermo, mentre otto sono stati sequestrati. Gran parte dei “trasgressori” identificati dai militari sono genitori di bambini che frequentano le scuole del quartiere, alla guida di ciclomotori che, in questo modo, metterebbero a rischio sia la propria incolumità che quella dei piccoli.

 

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Ci vorrebbe un esame ed una patente anche per fare figli…intanto per educare le capre, repressione dura e multe tutti i giorni !

    Gli animali che portano a bordo dello scuter degli animaletti se lo meritano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *