Trapani, aggressione in carcere - Live Sicilia

Nuova aggressione in carcere, l’allarme del sindacato di polizia

Feriti due agenti
TRAPANI
di
0 Commenti Condividi

TRAPANI – Questa mattina nella casa circondariale di Trapani un detenuto è andato in escandescenze, ha minacciato il personale di polizia con un bastone e poi, aizzando gli altri reclusi, si è scagliato contro alcuni agenti, due dei quali sono rimasti contusi e sono stati trasportati in ospedale.

“Ennesimo caso”

Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo di Polizia penitenziaria, ha raccontato l’episodio ed ha affermato: “E’ l’ennesimo caso che si verifica dopo che la direzione del carcere ha deciso di concentrare tutti i detenuti che si sono resi responsabili di atti violenti contro il personale in una unica sezione detentiva detta Tirreno creando di fatto una bomba a orologeria”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *