Omicidio nell'Ennese: donna uccisa ad Aidone - Live Sicilia

Omicidio nell’Ennese: donna uccisa ad Aidone

Indagini dei carabinieri alle prime battute
IL DELITTO
di
0 Commenti Condividi

Omicidio questa mattina ad Aidone. La vittima è una donna di 69 anni, Vittoria Malaponti, che è stata trovata morta in una pozza di sangue all’interno della sua abitazione in provincia di Enna. Inizialmente era stato ipotizzato si trattasse di un suicidio, ma l’esame esterno del corpo, eseguito sul posto, ha fatto emergere dubbi circa questa dinamica. Adesso si procederebbe già per omicidio.

Indagini dei carabinieri

Ora i carabinieri della stazione aidonese, della compagnia di Piazza Armerina e del reparto operativo del comando provinciale di Enna, in attesa della relazione definitiva del medico legale, stanno sentendo familiari e persone possibilmente informate sui fatti, o persone che potessero trovarsi all’interno dell’abitazione.

Secondo quanto si apprende, gli approfondimenti sono stati disposti dal magistrato di turno della procura di Enna, il sostituto procuratore Domenico Cattano. Sarebbero diverse le lesioni riscontrate sul corpo della vittima.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.