Omicidio Balestrate, l'avvocato dei Trovato contro la difesa di Italiano - Live Sicilia

Omicidio Balestrate, l’avvocato dei Trovato contro la difesa di Italiano

Giuseppe Sebastiano Muscolino, legale della famiglia del giovane ucciso contro la ricostruzione della difesa dell'indagato
0 Commenti Condividi

PALERMO – “Smentiamo nella maniera più categorica quanto riportato alla stampa dal difensore dell’indagato. E’ vero che non è stata rescissa l’arteria femorale. E’ stata, invece, rescissa con un’arma la vena ” poplitea comune”. Tale ferita potrebbe essere la causa o concausa della morte del giovane, che ha riportato altre gravissime lesioni, certamente non autoinferte. E’ vero, invece, che Vincenzo Trovato è stato barbaramente assassinato mentre, Gianvito Italiano, è l’indagato per l’omicidio. Teniamo, infine, a precisare che anche, la vittima era incensurata. Saranno le indagini a stabilire le presunte responsabilità di questo omicidio, ed “il giudice” a condannare i responsabili. La giustizia farà il suo corso nelle opportune sedi”. Lo dice Giuseppe Sebastiano Muscolino avvocato che assiste la famiglia di Vincenzo Trovato il giovane di 22 anni ucciso la notte tra l’11 e il 12 agosto a Balestrate nel palermitano.

LEGGI ANCHE: Omicidio Trovato: oggi l’autopsia, Gip lascia in carcere l’indagato

Ieri l’avvocato che difende Gianvito Italiano il 30enne accusato di avere ucciso il 22enne Vincenzo Trovato ha affermato: “Il mio assistito si è difeso da un’aggressione e ha sempre ripetuto di non avere utilizzato nessuna arma da taglio. Al mio assistito e a tutti noi – ha affermato l’avvocato Franco Lo Sciuto – dispiace quanto successo, ma Italiano è una persona incensurata che non ha avuto mai problemi con la giustizia. La rissa scoppiata all’interno del locale era stata sedata. Tutto era tornato alla normalità. E’ stato il giovane Trovato – ricostruisce l’avvocato – che sarebbe tornato dopo un quarto d’ora di nuovo nei pressi del locale armato con un oggetto di ferro, forse una spranga, e ha cercato di colpire il mio assistito. Lo ribadisco: Italiano si è soltanto difeso e non ha usato alcuna arma, che tra l’altro non è stata trovata. Non è chiaro cosa ha innescato la rissa e perché il giovane sia tornato indietro”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.