Commemorazione Norman Zarcone, il sindaco: "Vittima di egoismi" - Live Sicilia

Commemorazione Norman Zarcone, il sindaco: “Vittima di egoismi”

"Occorrono modifiche legislative e riforme che riconoscano il valore di tanti giovani"
PALERMO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Nel 2010 il dottorando in Filosofia dell’Università di Palermo, Norman Zarcone, si suicidò lanciandosi dai locali della facoltà in viale delle Scienze.

Oggi, a undici anni dall’accaduto, viene ricordato e alla manifestazione era presente il sindaco di Palermo Leoluca Orlando: “La tragica fine di Norman Zarcone ci invita al rispetto dei meriti e quindi della persona umana. Norman Zarcone è stato vittima di una cultura dell’individuo e di egoismi che mortificano i meriti. A nome di tutta la città ringrazio Claudio Zarcone, padre di Norman, che fa dono del suo dolore all’intera comunità, a quanti ogni giorno si impegnano con sacrificio nel mondo del lavoro e spesso vedono mortificati i loro sforzi e i loro meriti”.

“Occorrono modifiche legislative e riforme che riconoscano il valore di tanti giovani, ma serve ancora di più un cambiamento culturale per offrire ai giovani una prospettiva migliore. Ritrovarsi ogni anno insieme nella rotonda dedicata a Norman significa trasformare in impegno costante una scelta di ribellione che abbiamo il dovere di non dimenticare.L’invito all’impegno costante costituisce l’obiettivo della istituzione a Palermo da parte della Giunta Comunale della Giornata del merito nel ricordo di Norman Zarcone”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    L’immancabile……..non poteva mancare,onnipresente!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.