Ortigia, verso la Coppa Italia. Condemi: "Ci faremo trovare pronti" - Live Sicilia

Ortigia, verso la Coppa Italia. Condemi: “Ci faremo trovare pronti”

Il prossimo weekend a Ostia i biancoverdi affronteranno Pallanuoto Trieste e Nuoto Roma nel turno preliminare
PALLANUOTO
di
0 Commenti Condividi

ORTIGIA (SR) – L’Ortigia prosegue il suo lavoro in vista del primo impegno ufficiale della stagione 2022/23. Il prossimo weekend, a Ostia, i biancoverdi affronteranno Pallanuoto Trieste (sabato, ore 18.30) e Nuoto Roma (domenica, ore 15.30) nel turno preliminare di Coppa Italia. Per l’Ortigia, inserita nel gruppo D, in ballo il primo obiettivo stagionale: piazzarsi nelle prime due posizioni del girone significherebbe, infatti, ottenere la qualificazione alla Final Eight, in programma a metà marzo.

La squadra di Piccardo si sta allenando con grande intensità per quello che sarà un avvio di stagione molto impegnativo, dal momento che, dopo la Coppa Italia, ci saranno il turno preliminare di Euro Cup (a Siracusa, dal 13 al 16 ottobre) e l’esordio casalingo in campionato (22 ottobre). Per prepararsi al meglio, l’Ortigia sta svolgendo un common training alla Cittadella con i greci del Vouliagmeni. Coach Piccardo, intanto, ieri ha ritrovato anche Lorenzo Giribaldi e Francesco Condemi, che hanno concluso il periodo di riposo concesso dopo gli impegni con le nazionali.

Dopo una lunga e impegnativa estate in azzurro, Francesco Condemi, è rientrato finalmente a Siracusa. Poco riposo e già tanta voglia di ricominciare a giocare: “Per quel che riguarda questa stagione il mio obiettivo è quello di continuare a lavorare duro per migliorarmi sempre. Questa estate, in Nazionale, ho avuto la possibilità di fare delle esperienze bellissime che mi sono servite tantissimo. Pertanto voglio continuare a godermi tutto, proseguendo al meglio il lavoro con questo club”.

Il giovane talento biancoverde parla anche dell’imminente impegno in Coppa Italia, degli obiettivi dell’Ortigia e di quali potrebbero essere i pericoli di questa prima fase: “Il primo obiettivo che incontriamo è quello della Coppa Italia, che affronteremo come sempre per fare bene, facendoci sicuramente trovare pronti, anche per continuare l’ottimo percorso iniziato già da qualche anno. Dovremo stare attenti, perché le insidie sono sempre dietro l’angolo, soprattutto in una fase nella quale dobbiamo ancora un po’ rodare i sistemi di gioco e amalgamarci meglio come squadra, anche perché ci sono diversi elementi nuovi ed è normale che ci voglia tempo. Però, sono sicuro che, con il lavoro, riusciremo come sempre a trovare la quadra e a esprimere tutto il nostro potenziale”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *