Palermo, chiude residenza per anziani: a rischio 16 lavoratori - Live Sicilia

Palermo, chiude residenza per anziani: a rischio 16 lavoratori

La Uiltucs Sicilia: "Attiveremo tutte le iniziative possibili per garantire i livelli occupazionali"
LAVORO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Chiude la residenza per anziani “SS Salvatore” di via Altarello a Palermo e per 16 lavoratori spunta lo spettro del licenziamento. La Uiltucs Sicilia, per voce del segretario generale Marianna Flauto e del segretario regionale Ida Saja, ha chiesto l’esame congiunto ed è in attesa di un incontro.

“I pazienti sono stati trasferiti a Villa Maria Eleonora – dicono Flauto e Saja – siamo sorpresi perché ci aspettavamo un atteggiamento diverso. Attiveremo tutte le iniziative possibili per garantire i livelli occupazionali, perché riteniamo che quella residenza sicuramente sarà utilizzata per altre attività anche similari e dunque i lavoratori, peraltro tutti qualificati, potranno essere garantiti. Vigileremo per tutelare tutti i posti e attendiamo l’incontro per l’avvio dell’esame congiunto ”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *