Palermo, Ferrandelli: "Da 30 anni vediamo sempre le stesse facce" - Live Sicilia

Palermo, Ferrandelli: “Da 30 anni vediamo sempre le stesse facce”

Il candidato sindaco di Azione e +Europa: "Si litiga solo per le poltrone" - VIDEO
VERSO LE ELEZIONI
di
7 Commenti Condividi

PALERMO – “Si litiga solo per le poltrone, i gruppi di destra potrebbero anche sorteggiare chi sarà il candidato unico, Palermo ha bisogno di altro”. Fabrizio Ferrandelli di fuoco all’incontro tra i candidati sindaco organizzato dalla Cisl.

“Da trent’anni vediamo sempre le stesse facce – aggiunge – serve chi conosce bene la macchina amministrativa”. Guarda il video completo


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

7 Commenti Condividi

Commenti

    Non è vero che da anni si vedono sempre le stesse facce . Almeno da quando si
    indossano le mascherine , molti non si riconoscono più .

    Ferrandelli guarda che anche la tua faccia non è nuova e per giunta voltagabbana.

    le poltrone come prima cosa. poi le tavolate…..

    Da almeno 15 la sua di faccia.

    Caro Fabrizio hai sbagliato tutto anche stavolta.avevi un corridoio libero davanti a te invece ti sei messo con Calenda che con la Sicilia e palermo noncentra niente. Peccato ,se non peccati di presunzione oggi probabilmente parleremo di altro

    ferrandello hai ragione, da trent’anni vediamo le stesse facce…….compreso la tua

    Buongiorno Sig.Ferrandelli,
    È da tanti anni che vediamo le stesse facce ed ha ragione, ma le ricordo che hanno fatto comodo anche a lei votandogli ogni qualvolta a favore perché si rischiava di andare a casa.
    Quindi la poltrona è poltrona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.