Palermo, gli auguri dell’Asael a Lagalla: “Lavorare anche per l’area vasta” - Live Sicilia

Palermo, gli auguri dell’Asael a Lagalla: “Lavorare anche per l’area vasta”

L'associazione degli amministratori scrive ai neoeletti nel capoluogo ricordando la rilevanza del loro ruolo nell'intera provincia
ENTI LOCALI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il sindaco di Palermo è anche il sindaco metropolitano, il sindaco dell’intera area vasta e questo tema ha un carattere di urgenza, dato che non “si è riusciti a dare allo stesso un vero senso compiuto, nonostante il grande significato che dovrebbe avere”. È questo il tema centrale del messaggio che il presidente dell’Asael, associazione siciliana amministratori enti locali, Matteo Cocchiara ha enucleato nella missiva con cui formula i suoi auguri di buon lavoro al nuovo sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

“E’ noto – si legge nella lettera – che il governo di una grande Città in questo nostro particolare momento storico è divenuto molto complesso e non solo per la grave crisi che attraversa la finanza locale, ma per la stessa difficoltà che la macchina comunale oggi avverte nel gestire un cambiamento senza avere prima innovato sè stessa”. Per questo l’Asael offre la sua collaborazione istituzionale a Lagalla nel complicato e difficile compito di ammimistratore della quinta città d’Italia.

Ma l’associazione degli amministratori, con un’altra missiva si rivolge nel contempo anche ai Sindaci ed ai consiglieri comunali eletti in questa tornata, ricordando l’importanza di creare una rete istituzionale capace di fare fronte comune di fronte alle sfide del futuro e la necessità per gli amministratori di una formazione continua. L’Asael si contraddistingue, d’altronde, per il proprio servizio di formazione degli amministratori con un annuale Corso soprattutto per i giovani amministratori. “Negli anni, il corso ha assunto il ruolo di vera e propria scuola di formazione delle giovani classi dirigenti degli Enti Locali” rivendica Cocchiara, che ha poi invitato i neoconsiglieri ad essere protagonisti in queste occasioni di crescita.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.