Palermo-Luperini, niente rinnovo: il calciatore è in uscita - Live Sicilia

Palermo-Luperini, niente rinnovo: il calciatore è in uscita

Offerto un piano triennale dalla Serie B, il calciatore non si sente al centro del progetto
CALCIOMERCATO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Gregorio Luperini è vicino a salutare la squadra del capoluogo siciliano. Dopo quasi due anni in maglia rosanero, il centrocampista toscano potrebbe dire addio al Palermo. Sei gol e quattro assist tra regular season e playoff, questo è il bottino del trequartista nell’ultima stagione di Serie C. Con l’arrivo di mister Baldini a gennaio del 2021, il calciatore classe 1994 è diventato una delle pedine fondamentali nello scacchiere tattico a tinte rosa messo in campo dall’ex allenatore del Palermo.

Dopo le dimissioni del tecnico di Massa e del direttore sportivo Renzo Castagnini, la società ha scelto di affidare la panchina del club a Eugenio Corini. Con il nuovo mister dei rosanero Luperini potrebbe aver avuto un breve colloquio in cui ha spiegato le sue motivazioni e la sua scelta di voler lasciare Palermo. Il giocatore, infatti, ha ancora un altro anno di contratto (scadenza a giugno 2023), ma non ha avuto nessuna offerta da parte della società rosanero per il prolungamento di quest’ultimo. Alcune compagini di Serie B lo hanno contattato mettendo sul piatto un contratto triennale, ipotesi presa in considerazione dallo stesso calciatore.

AL CENTRO DEL PROGETTO

La mancata proposta del rinnovo di contratto, dunque, ha portato Luperini a non sentirsi al centro del progetto del nuovo corso del Palermo targato City Football Group. Ecco perché in questo momento sono maggiori le possibilità che vedono Gregorio Luperini pronto a lasciare Palermo. Nonostante la sua idea fosse quella di continuare a vestire la maglia rosanero, soprattutto dopo la promozione in Serie B, l’attuale situazione contrattuale non convince il calciatore a rimanere nel capoluogo siciliano. Ci sono stati anche recenti contatti tra l’entourage di Luperini e alcuni membri della società, ma quest’ultima sembra abbia preso atto della decisione del calciatore senza effettivamente offrire alcun tipo di rinnovo.

Nonostante la situazione sia un po’ frenetica, si potrebbe trovare una soluzione entro la settimana corrente, ma non è escluso che la decisione venga rimandata anche alla settimana dopo la prima sfida di campionato contro il Perugia, in programma sabato 13 agosto al “Barbera”. Gregorio Luperini e il Palermo, dunque, potrebbero presto separarsi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.