Palermo, brucia discarica di Bellolampo - Live Sicilia

Brucia la discarica di Bellolampo e Lagalla chiede rinforzi

"Grazie a vigili del fuoco e forze dell'ordine"
L'EMERGENZA A PALERMO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Un incendio sta bruciando la discarica di Bellolampo, al nord della città di Palermo. Vigili del fuoco, forestale e protezione civile sono in azione. “A Bellolampo servono rinforzi per riuscire a spegnere le fiamme. Ho chiamato il prefetto per chiedere l’intervento di un ulteriore canadair”, dice il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla.

“Stiamo lavorando incessantemente, insieme al vicesindaco Carolina Varchi e agli assessori Maurizio Carta e Antonella Tirrito, per monitorare l’andamento dei roghi che stanno mettendo a dura prova la città e i palermitani – conclude il sindaco – Ringrazio le forze dell’ordine, in particolare la polizia municipale, i vigili del fuoco, i forestali per il duro lavoro di queste ore nel gestire l’emergenza”.

“In merito all’incendio divampato presso la sesta vasca del polo impiantistico di Bellolampo, si informa che il personale tutto afferente alla discarica ha attivato già da questo pomeriggio tempestivamente le procedure di contenimento e spegnimento delle fiamme – dicono dalla Rap -. Sono intervenuti tempestivamente i vigili del fuoco e Canadair. Presenti il sindaco , il vice sindaco, l’assessore regionale al territorio , la forestale e i dirigenti dell’area impianti e dell’area staff di direzione generale”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Città finita sul serio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.