Palermo, motorini nel mirino in pieno centro: arrestato - Live Sicilia

Palermo, motorini nel mirino in pieno centro: arrestato

Intervento dei carabinieri nella zona del Teatro Massimo.
CENTRO STORICO
di
2 Commenti Condividi

PALERMO – Lo hanno sorpreso l’altro ieri sera mentre armeggiava su dei motorini parcheggiati non lontano dal Teatro Massimo di Palermo. I carabinieri della stazione “Centro” in servizio di pattuglia hanno arrestato Gaetano Leto, 35 anni, con dei precedenti penali.

Il suo terreno di caccia sarebbe stata via Pignatelli Aragona, strada piena di locali e ristoranti molto frequentati. Bottino: alcuni caschi, attrezzi da moto e bauletti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Hanno dimenticato di dire che aveva il reddito di cittadinanza.

    Il suo terreno di caccia……..Lo dico sempre che i cittadini sono prede di predatori
    che ben sanno che con le attuali leggi , per poter pagare il debito alla società
    devono raggiungere un punteggio così elevato che ci vogliono anni per
    raggiungerlo . Quindi ……..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *