Palermo, perseguita l'ex e danneggia due auto: arrestata per stalking - Live Sicilia

Palermo, perseguita l’ex e danneggia due auto: arrestata per stalking

Il raid contro le auto sarebbe stato ripreso dalle telecamere dei sistemi di videosorveglianza
IL CASO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Avrebbe dato fuoco all’auto della compagna del suo ex fidanzato e avrebbe danneggiato anche la vettura dell’ex. Con l’acido avrebbe danneggiato il cofano e distrutto uno specchietto.

La polizia di Stato ha arrestato e portato ai domiciliari una palermitana di 31 anni G.M. accusata di stalking. Il provvedimento è stato emesso dal gip Nicola Aiello.

Il raid contro le auto sarebbe stato ripreso dalle telecamere dei sistemi di videosorveglianza. Nelle immagini si vede la donna che si accanisce contro i mezzi. Prima incide la carrozzeria, poi dà fuoco.

L’auto presa di mira e danneggiata in modo molto serio non apparteneva alla nuova compagna dell’ex fidanzato ma era di proprietà dell’ex di quest’ultima.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *