Palermo, problemi nello spoglio del voto - Live Sicilia

Palermo, spuntano i primi problemi nello spoglio delle schede

Tutto fermo in due sezioni
COMUNALI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Dopo il folle weekend di caccia ai presidenti di seggio, a Palermo spuntano i primi problemi relativi allo spoglio delle schede per le elezioni amministrative. Secondo alcune informazioni provenienti dai seggi, alla sezione 465, presso la scuola Marconi, il presidente del seggio ha avuto un malore ed è stato necessario l’intervento dell’ambulanza. Lo spoglio delle schede, al momento, sarebbe fermo.

Tutto bloccato anche alla sezione 349, in via Villagrazia, dove lo scrutinio delle schede è fermo. Si tratterebbe, in entrambi i casi, di due presidenti di seggio reclutati nella concitata notte tra sabato e domenica tra le file degli scrutatori.

E intanto le vicende del weekend sembrano lasciare strascichi anche giudiziari. Potrebbero essere più di 174, infatti, i presidenti rinunciatari che hanno mandato in tilt i seggi già alla vigilia del voto. L’ufficio elettorale del Comune sta predisponendo una relazione dettagliata per la segreteria generale di Palazzo delle Aquile. Le prime avvisaglie che qualcosa stava andando storto si sarebbero avute già venerdì mattina.

S.C.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.