Palermo, visite oculistiche gratuite sfociano nel caos: rissa in piazza Verdi - Live Sicilia

Palermo, visite oculistiche gratuite sfociano nel caos: rissa in piazza Verdi

Liti e liste parallele per scavalcare il turno
IN PIENO CENTRO
di
5 Commenti Condividi

Le visite oculistiche gratuite organizzate in piazza Verdi, a Palermo, sono finite in anticipo per rissa. Sono nate liti sul turno e sulle liste parallele create da quanti volevano sottoporsi alle visite promosse da Iapb Italia onlus, l’agenzia internazionale per la prevenzione della cecità, che ha messo a disposizione alcuni ambulatori mobili e diversi specialisti per effettuare controlli diagnostici ad alta tecnologia. A un certo punto è nata una lite sul turno e alcuni volontari sono stati aggrediti verbalmente da quanti erano in fila per sottoporsi alla visita. Sono stati chiamati i carabinieri e la seconda giornata dell’iniziativa è finita in anticipo.

Cosa è successo

“Era filato tutto liscio, ieri – dice il presidente dell’unione italiani ciechi di Palermo Tommaso Di Gesaro – Oggi si sono presentati in tanti e qualcuno ha cercato di scavalcare il turno. I fogli sono stati strappati dalle mani dei medici ed è nato un parapiglia. In queste condizioni è difficile svolgere quest’attività. Alla fine si è deciso di chiamare i carabinieri e di sospendere le visite. Peccato. Come associazione periodicamente facciamo visite gratuite. Evidentemente con la pandemia anche le semplici visite oculistiche sono state ridotte. Se è successo questo, vuol dire che c’è una richiesta e noi cercheremo di rispondere a questa necessità”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Insomma, vere e proprie botte da orbi

    W il cambiamento culturale di Palermo…

    Complimenti palermitani. La solita figura di m….

    e’ successo che la gente nn ha piu’ soldi nemmeno per le visite,quindi u pittittu e’ orbo…..ancora niente abbiamo visto…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.