Percepì l'assegno sociale senza averne diritto: denunciato a Monreale - Live Sicilia

Percepì l’assegno sociale senza averne diritto: denunciato a Monreale

La guardia di finanza ha sequestrato 28mila euro
PROVINCIA DI PALERMO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – I finanzieri del comando provinciale di Palermo hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo d’urgenza per un valore complessivo di 28 mila euro, emesso dalla procura di Palermo, nei confronti di una persona che avrebbe percepito indebitamente l’assegno sociale dal 2018 al 2022 pur non avendone diritto.

Secondo l’accusa, l’indagato avrebbe dichiarato di essere residente a Campofelice di Roccella e di essere separato dalla moglie, peraltro dipendente pubblico e percettore di redditi superiori al limite previsto dalla legge. Ma in realtà non si sarebbe mai allontanato dall’abitazione di Monreale dove è risultato stabilmente convivere con la famiglia. Per questi motivi è stato denunciato per indebita percezione di erogazioni pubbliche a danno dello Stato. Il sequestro è stato convalidato dal gip.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *