Mazara, picchia la madre fratturandole la mascella - Live Sicilia

Picchia la madre fino a fratturarle la mascella, 52enne in carcere

Arrestato dai carabinieri
MAZARA DEL VALLO
di
0 Commenti Condividi

MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) – Fine dell’incubo per un’anziana di Mazara del Vallo, in provincia di rapani, picchiata e maltrattata dal figlio che le ha anche fratturato la mascella.

La donna è stata colpita violentemente al volto, come diagnosticato dai medici del pronto soccorso che l’hanno giudicata guaribile in oltre trenta giorni. Con questa accusa i carabinieri hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Marsala, per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un mazarese di 52 anni. L’uomo avrebbe anche impedito alla madre di uscire per due giorni, chiudendola a chiave in casa. Il 52enne è stato portato nel carcere Pietro Cerulli di Trapani.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *