Ponte Stretto, Salvini: "Pronto tra 4 anni" - Live Sicilia

Ponte sullo Stretto, Salvini fissa la data: “Pronto tra quattro anni”

L'intervento del leader della Lega
VERSO IL VOTO
di
13 Commenti Condividi

ROMA – Il ponte sullo stretto di Messina resta in primo piano nella campagna elettorale per le Politiche del 25 settembre. Oggi il tema viene rilanciato dal leader della Lega Matteo Salvini.

“Calcoliamo di avere il ponte sullo Stretto tra quattro anni. Poi, dalla posa della prima pietra della prima centrale nucleare, servono sette anni per avere il primo Kw ora pulito”, sono state le parole proonunciate da Salvini a ‘Un Giorno da pecora’, su Rai Radio 1.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

13 Commenti Condividi

Commenti

    Salvini, siccome per fare il ponte occorrono tanti soldini che l’Italia non ha perchè nella sua cassaforte ci sono solo cambiali scadute accetto soltanto la tiua intenzione benevola.

    Nel 1933 quando fu iniziata la costruzione dell’allora ponte sospeso più lungo del mondo in una zona altamente sismica come lo stretto di Messina ovvero il Golden Gate Bridge di San Francisco con la tecnologia del tempo fu impiegato un tempo record di quattro anni tanto che nel 1937 già vi transitavano sopra le auto. Matteo Salvini parlando con certezza di tempi di realizzazione per un opera molto più difficoltosa deve evidentemente deve essersi già consigliato con i maggiori esperti del mondo tranne ovviamente il nostro prof. ing. Pietro Lunardi, tra l’altro ex ministro di un governo Berlusconi, che proprio per le immani difficoltà dell’opera consigliava invece la costruzione di tunnel sottomarini sia ferroviari che stradali. Saranno stati certamente superati con il suo auspicio anche gli inevitabili tempi burocratici di una gara d’appalto internazionale e logistici per l’installazione dei diversi cantieri sulle due sponde. Allora mi chiedo ci voleva Salvini già impegnato a lavorare giorno e notte per risolvere tutti gli altri problemi del nostro paese per dare il via anche a quest’opera?

    Si il ponte con strade in Sicilia inesistenti

    Le promesse dei politici dovrebbero contenere per ogni promessa elettorale mancata, una soluzione di idrosolfuro d’ammonio che, una volta lasciato all’aria dopo la rottura della fiala, si dissocia secondo l’equilibrio per dare origine ad ammoniaca ed acido solfidrico, entrambi aeriformi e dall’odore sgradevolissimo e dovrebbe durare nell’aria 1 anno per ogni promessa non realizzata, io credo che andremo in giro con le maschere antigas, altro che mascherine FFP2

    Ma come fa a far tutto? Dove trova tutta questa energia? La settimana passata nella medesima giornata è stato contemporaneamente in quattro città di regioni diverse e la sera stessa ha pure sfilato in smoking sul tappeto rosso della Festa del Cinema di Venezia. A parte le mega vitamine che sicuramente prenderà ha pure una compagnia aerea a sua disposizione dato che per ora i voli funzionano male?

    Salvini si è bevuto il cervello. È poco serio. Non si può votare. Anzi è in eleggibile per stupidità

    Con questo ponte sullo stretto ci avete proprio rotto. Confermo quello che è stato scritto in un precedente commento in merito all’alternativa di costruire un tunnel sottomarino a quattro canne, due autostradali e due ferroviarie per l’alta velocità che oltretutto così come segnalò in tempi non sospetti il maggiore esperto italiano del settore nonchè ex ministro delle infrastrutture in un governo Berlusconi, mi riferisco al prof. ing. Pietro Lunardi, oltre a costare molto meno del ponte si adatterebbe meglio alla sismicità elevata della zona.

    Ancora fesserie? Non bastano quelle di prima?

    Qualcuno può consigliare un luminare della medicina a Salvini? Ma deve essere bravissimo, il top.

    Cominci a tirare fuori i 49 milioni che deve allo stato cosicché paghiamo la manutenzione straordinaria delle strade per arrivare tra quattro anni al ponte! Sciacallo

    MAMMA CHE RISATE!!!

    E` FUORI DAL MONDO!!!

    QUI MANCANO OSPEDALI , PRONTI SOCCORSI UMANI, STRADE , TRENI E QUESTI PENSANO AL PONTE!!!!!

    Facciamo prima le strade e i marciapiedi, ma quelli non hanno la stessa risonanza.

    Strade e autostrade inguardabili e questo parla di ponte. Fatti un giro sulla Pa-Ag, caro Salvini, e nota che ci sono altre priorità. Ma poi questo non parlava di blocchi per i terroni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *