Primarie in Sicilia, Floridia: "Io sono un valore aggiunto" - Live Sicilia

Primarie in Sicilia, Floridia: “Perché io? Sono valore aggiunto”

La conferenza stampa della candidata a governatore del Movimento Cinque Stelle
PALERMO
di
5 Commenti Condividi

“Perché io? Portavo un valore aggiunto, l’esperienza di governo in coalizione e quindi con un esercizio già maturato di rapporti con le altre forze del campo progressista”. Così, in conferenza stampa a Palermo, Barbara Floridia, candidata a governatore del M5s alle primarie dell’area progressista in Sicilia, “Il presidente Conte, facendo sintesi – ha aggiunto – ha valutato che la mia persona potesse per vincere le primarie e poi ‘prendere’ la Regione, di essere un valore aggiunto. Che sarà rafforzato dall’affiancamento di un altro componente del governo che conosce benissimo la Sicilia, Giancarlo Cancelleri, e la sua esperienza nell’isola e nazionale e i miei contatti governativi”. Poi rivolgendosi ai due candidati del M5s che erano in campo prima della sua scelta, Nuccio Di Paola, capogruppo all’Ars, e il suo collega deputato Luigi Sunseri, presenti alla conferenza stampa ha detto: “Luigi, Nuccio… Vinciamo ste primarie…”

“Ringrazio Giuseppe Conte”

“Ringrazio Giuseppe Conte per avermi scelto e ringrazio anche Giancarlo Cancelleri e e tutto il gruppo all’Ars, in primis Luigi Sunseri e Nuccio Di Paola che sono qui con me. Papessa straniera? Straniera no – ha precisato la candidata governatore del M5s – io sono siciliana, la Sicilia è la mia regione ma anche la mia ‘ragione’ e mi sento a casa. Ho sempre lavorato con grande energia e complicità con tutto il gruppo regionale e conosco tutte le dinamiche della nostra terra. Fortunata? Qualcuno – ha aggiunto Floridia – diceva che deve essere accompagnata dalla virtù, altrimenti non vai lontano. E quindi sì, una dose di fortuna può anche starci, ma noi abbiamo dalla nostra competenza e virtù. Non bisogna confondere la fortuna con perseveranza, sicurezza, energia, appartenenza e la volontà di andare avanti”.

“La convergenza la si trova esclusivamente sui temi. Ci sono leader politici che hanno manifestato la volontà di non dialogare con il M5s e il Movimento non ha necessità e intenzione di dialogare con chi denigra e con chi smonta quelle che sono le norme che hanno salvato questo Paese anche in una fase di grande difficoltà. Bisogna sicuramente sistemarne alcune parti – ha aggiunto – ma il Reddito di cittadinanza, che è una misura complessa e non solo rivoluzionaria, ma anche salvifica, ha salvato davvero milioni di persone. Ci sono temi che per noi non sono messi in discussione. A chi mette in discussione queste misure, noi non abbiamo nulla da dire”.

“Il movimento vive un momento particolare, ma c’è ed è forte, soprattutto in Sicilia. L’abbiamo dimostrato con il passo di lato di Giancarlo Cancelleri, con la mia candidatura. Noi siamo uniti e compatti”. Presenti anche il capogruppo all’Ars Nuccio Di Paola e il deputato regionale Luigi Sunseri, che altri due nomi in corsa del M5s per le primarie in Sicilia, e altri parlamentari regionali e nazionali come Giampiero Trizzino, Roberta Schillaci, Francesco Cappello, Salvatore Siragusa, Valentina Zafarana, Adriano Varrica, Steni Di Piazza, Filippo Perconti.

“Se vinco Chinnici e fava mi affiancheranno”

“Sono certa che sia la Chinnici che Fava mi affiancheranno se dovessi essere io a vincere e aggiungeranno la loro grande esperienza alla mia. Ma credo che adesso la Sicilia abbia bisogno di freschezza, di persone giovani e fresche che possono rappresentare un valore aggiunto”, ha detto rispondendo ai giornalisti che gli hanno chiesto quale possa essere il suo valore aggiunto rispetto agli altri due candidati, Caterina Chinnici del Pd e Claudio Fava del movimento Centopassi. “Le primarie sono un esercizio di democrazia spettacolare – ha aggiunto – e importantissimo: la coalizione può confrontarsi per scegliere la persona più giusta e, soprattutto, potranno votare anche i sedicenni ed è necessario coinvolgerli perché oggi il mondo viaggia velocemente. Saranno fondamentali i confronti con Fava e Chinnici e sarò felice di affrontarli”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Praticamente nessuna speranza

    L’ingrediente segreto

    l’unico nome credibile era Sunseri. Floridia arriverà terza. Ma avrà garantito il seggio a roma da conte

    tranquilli ormai siete destinati all’estinzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.