Putin annette i 4 regioni ucraine, "Siamo pronti ai negoziati" - Live Sicilia

Putin annette i 4 regioni ucraine, “Siamo pronti ai negoziati”

La Russia si è ripresa e "ha riconquistato il suo posto nel mondo" dopo "i tragici anni '90"
GUERRA IN UCRAINA
di
2 Commenti Condividi

L’Ucraina deve “cessare il fuoco cominciato nel 2014, siamo pronti a tornare al tavolo dei negoziati. Ma la scelta “dell’annessione della popolazione delle quattro regioni ucraine non è più in discussione”. Sono le parole di Vladimir Putin durante la cerimonia di annessione di 4 regioni ucraine: Donetsk, Lugansk, Kherson e Zaporizhzhia.

La Russia si è ripresa e “ha riconquistato il suo posto nel mondo” dopo “i tragici anni ’90”, ha aggiunto. Kiev intanto diffonde immagini che mostrano gli effetti di un attacco missilistico russo su un convoglio umanitario a Zaporizhzhia, con 23 morti e 28 feriti tutti civili.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Buona questa, in sostanza sei mesi di guerra cruenta con migliaia di morti da entrambe le parti sono solo serviti per annettersi con un referendum farsa quattro piccole regioni dell’Ucraina che erano già a maggioranza di popolazione russa. Qui l’errore lo stanno facendo USA e Nato a non fare la voce grossa con lo zar Vladimir minacciandolo concretamente di un possibile e devastante intervento militare sul suo sacro ed inviolabile suolo russo.

    L’esercito russo dovrebbe fare una cosa sola mettere fine al Regime di questo carnefice di PUTIN e di quel terrorista di Kadirov perchè non se ne può più stanno prendendo bastonate ma minacciano sempre con il nucleare pensando di mettere paura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *