Rapinate due farmacie a Palermo, indagini in corso - Live Sicilia

Rapinate due farmacie a Palermo, indagini in corso

A metterle a segno un giovane con indosso una felpa grigia con cappuccio, e il volto coperto
FURTO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Due rapine a due farmacie questa mattina a Palermo. A metterle a segno un giovane con indosso una felpa grigia con cappuccio, e il volto coperto da una mascherina e da occhiali da sole. Il giovane armato di pistola ha assaltato i due esercizi commerciali che si trovano nella zona di Messina Marine. Il primo colpo alla farmacia Di Figlia ad Acqua dei Corsari.

Il rapinatore è entrato ha puntato la pistola contro il farmacista e l’ha minacciato per farsi consegnare i contanti. La cassa però si sarebbe bloccata e il giovane ha preso i soldi ad una cliente. Pochi minuti dopo ha fatto irruzione nella farmacia Calì, sempre in via Messina Marine, e in pochi istanti è riuscito a prendere il denaro dalla cassa e scappare a bordo di uno scooter. Le indagini sono condotte dalla polizia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.