Regionali, De Luca: boom di voti nel Messinese - Live Sicilia

Regionali, Cateno De Luca e il boom di voti nel Messinese

L'ex sindaco ha raggiunto il picco delle preferenze a Fiumedinisi, con quasi l'80%
ELEZIONI
di
2 Commenti Condividi

Cateno De Luca, arrivato secondo nelle elezioni a presidente della Regione Siciliana, nella competizione elettorale è ‘volato’ nelle preferenze nei tre Comuni che in passato aveva amministrato come sindaco.

Secondo i dati del sito della Regione, il leader di ‘De Luca sindaco di Sicilia’, nella provincia Messinese ha ottenuto il 52,55% dei voti. Il ‘picco’ di preferenze a Fiumedinisi dove è stato votato dal 79,95% dei cittadini del paese dove è nato, e dove è stato assessore e, per due mandati, primo cittadino. Numeri da ‘maggioranza assoluta’ anche in altri due Comuni che ha amministrato da sindaco: Santa Teresa Riva, dove ha ottenuto il 69,64% delle preferenze, e a Messina, dove ha avuto il 59,89% dei voti espressi.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    Grande Cateno siamo tutti con Te

    Era molto prevedibile a Messina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *