Regione, il 17 maggio al via gli scritti per gli aspiranti 88 funzionari - Live Sicilia

Regione, il 17 maggio al via gli scritti per gli aspiranti 88 funzionari

All'interno tutte le sedi di concorso nell'Isola
LAVORO
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Via alle prove scritte per gli 88 funzionari da assumere per il ricambio generazionale della Regione Siciliana. Fissata per il 17 maggio la procedura di selezione con la prova scritta per il primo dei sei profili a concorso, ovvero i 22 funzionari amministrativi, categoria D. «Il governo Musumeci sta procedendo speditamente all’espletamento delle procedure concorsuali come previsto.

Da oggi sono partite le selezioni per gli addetti ai Centri per l’impiego – dice l’assessore regionale alla Funzione pubblica, Marco Zambuto – e andremo avanti con i funzionari dei Centri regionali per l’impiego e con la selezione, che parte il 17 maggio, degli 88 funzionari per assicurare il ricambio generazionale e professionale negli uffici della Regione».

La prova scritta del concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo indeterminato, per 22 unità di personale a tempo pieno ed indeterminato, si svolgerà il giorno 17 maggio, in due sessioni giornaliere, con convocazione dei candidati alle ore 10 (sessione mattino) e alle ore 15 (sessione pomeriggio) nelle tre sedi: a Palermo, nella Tendostruttura di Via Giuseppe Lanza di Scalea, per tutti i candidati residenti nelle province di Palermo, Agrigento e Trapani; a Catania, al Palaghiaccio di Viale Kennedy per i candidati residenti nelle province di Catania e Messina; e a Siracusa, nel Centro Fiera del Sud di Viale Epipoli per i candidati che risiedono nelle province di Siracusa, Enna, Caltanissetta, Ragusa e nelle altre regioni italiane o paesi esteri.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.