Edicola

S n. 53

S n. 53
Formato: PDF
Prezzo (€): 1,59

Nota: Al termine della procedura di pagamento su Paypal cliccare su "Ritorna alla pagina" per effettuare il download del file.

Oppure puoi abbonarti a tutti gli 11 numeri

Abbonati
Metodi di pagamento accettati:
Metodi di pagamento accettati

In caso di disservizi vogliate contattarci allo 091/7308921 o inviare un'e-mail all'indirizzo info@novantacentosrl.it

È il simbolo di vent'anni di segreti. L'oggetto concreto di un mistero che grava sulla storia della Seconda Repubblica. “S” l'ha trovata: è la borsa che Paolo Borsellino aveva con sé il 19 luglio del 1992, quando la mafia fece esplodere in via D'Amelio la bomba che costò la vita al magistrato e agli agenti di scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. La valigetta, che prima di sparire conteneva l'agenda rossa, viene mostrata in esclusiva nel nuovo numero del mensile, che dedica ai segreti della borsa e del suo ritrovamento il servizio di copertina, a firma di Aldo Sarullo.

Il mensile, però, dedica ampio spazio anche agli sprechi. A partire da quelli nelle società partecipate della Regione: le aziende controllate da Palazzo d'Orléans sono costate un miliardo di euro negli ultimi cinque anni. Ma c'è spazio anche per due sprechi catanesi: dall'istituto di incremento ippico, che ha al proprio servizio due stallieri per ogni cavallo, alla Provincia etnea, che spende centinaia di migliaia di euro per rimborsare ai consiglieri spese come l'invio di sms o l'acquisto di biglietti d'auguri.

Ampio spazio anche agli approfondimenti dalle province: dalle ultime novità sulla mafia di Agrigento e Caltanissetta all'inchiesta sugli appalti truccati in provincia di Trapani, passando per le ultime indagini sulla mafia “dei colletti bianchi” in provincia di Catania. Per i lettori di Palermo, poi, anche una lettura: in allegato con il mensile, infatti, è possibile acquistare il libro di Giancarlo Licata “Una rondine fa primavera”, che ricostruisce trent'anni di storia di una città che è tornata a scommettere su Leoluca Orlando.

 

I contenuti multimediali di “S”

Tutti i beni messi all'asta da Sicilcassa

L'elenco dei consulenti della Regione

Le intercettazioni di Bonomolo

Gli ARRETRATI

Anno: