Scippa turista in centro a Palermo: finisce in manette - Live Sicilia

Scippa turista in centro a Palermo: finisce in manette

Grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza le forze dell'ordine sono risalite all'autore del furto
LE INDAGINI
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – La polizia di Stato ha arrestato un palermitano di 29 anni senza fissa dimora, accusato di avere scippato una turista serba in via Maqueda a Palermo. Il provvedimento è del gip.

La mattina del 2 settembre il giovane a bordo di uno scooter nel tratto pedonale avrebbe preso di mira la donna che stava andando verso la stazione per prendere il treno che l’avrebbe portata via dal capoluogo siciliano. Quando è stata affiancata le è stata strappata la borsa con dentro un cellulare, 800 euro e diversi documenti ed effetti personali.

Attraverso le immagini dei sistemi di video sorveglianza della zona è stato possibile risalire al targhino del ciclomotore utilizzato dallo scippatore e attraverso le stesse immagini, è stato identificato il presunto rapinatore. La foto del giovane è stata mostrata alla donna che si trovava in un altro comune in Sicilia per proseguire la vacanza. L’uomo è stato riconosciuto dalla vittima.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *