Senza assicurazione, né patente| Scia di multe sulle Madonie - Live Sicilia

Senza assicurazione, né patente| Scia di multe sulle Madonie

I carabinieri hanno fatto scattare denunce e sequestri.

Nel Palermitano
di
3 Commenti Condividi

PALERMO – Controlli a tutto spiano sulle strade delle Madonie. I carabinieri della compagnia di Petralia Sottana sono entrati in azione a Polizzi Generosa, Bompietro, Petralia Soprana e Blufi.

In due abitazioni sono stati trovati 17 e 15 grammi di marijuana e due persone sono state denunciate. Il servizio straordinario ha riguardato anche il controllo di automezzi e persone in transito nel territorio delle Alte Madonie, con particolare attenzione agli svincoli “Tremonzelli” ed “Irosa” e le strade statali della zona, la 120, la 290 e la 643. Identificate centonovanta persone e controllati 150 veicoli.

Denunce scattate per guida senza patente, per porto di armi od oggetti atti ad offendere, per possesso di un coltello a serramanico. Quattro segnalazioni di giovani alla Prefettura, quali assuntori di marijuana. Multe per quasi seimila euro in tutto, cinque patenti sequestrate, quattro carte di circolazione ritirate. Sequestrate due auto senza assicurazione.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    se un cittadino è a conoscenza di un’auto sprovvista da anni di copertura assicurativa, chiama il comando dei vigili e gli rispondono che loro possono intervenire solo se beccano l’auto circolare, cosa si fa, com’è sta storia. Sarebbe utile una risposta da un tutore della legge. Grazie

    Non è vero niente! L’interpretazione autentica dell’art.193 del codice della strada, confermata anche dalla corte di cassazione, statuisce che un veicolo che si trovi in una strada pubblica, ANCHE SE PARCHEGGIATO, si intende in circolazione. Per non pagare l’RCA occorre che il veicolo stazioni permanentemente in un’area privata. Evito di commentare la risposta dei vigili.

    Semplicemente, se il mezzo sosta su suolo pubblico dev’essere assicurato come se circolasse. Privo di copertura può circolare o sostare esclusivamente su suolo privato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *