Siracusa, vittoria di misura in casa |Alcamo, che batosta a Fasano - Live Sicilia

Siracusa, vittoria di misura in casa |Alcamo, che batosta a Fasano

L'Albatro Teamnetwork si rifà della sconfitta della scorsa settimana, superando Conversano col risultato di 20-19. Gli alcamesi sprofondano contro i campioni d'Italia in carica.

pallamano - serie a1 maschile
di
0 Commenti Condividi

SIRACUSA – Vittoria sudata e fortemente voluta per al Albatro Teamnetwork Siracusa, che si rifà della sconfitta subita a Fondi la scorsa settimana battendo di misura Conversano tra le mura amiche. Un 20-19 che consegna agli aretusei la seconda vittoria in tre giornate di campionato, prima della pausa della prossima settimana, che vedrà la squadra di coach Vinci prendere un turno di riposo. Male, ancora una volta, Alcamo: contro i campioni d’Italia della Junior Fasano è una sfida senza storia e gli alcamesi ne escono fuori decisamente ridimensionati, con un passivo di oltre trenta punti. Una sconfitta che non schioda la TH Alcamo dall’ultima posizione in classifica.

A Siracusa partono decisamente i campioni di casa, che grazie ad un avvio di gran carriera riescono a creare seri grattacapi alla difesa di Conversano. La squadra di coach Tarafino non riesce a prendere le contromisure agli aretusei nella prima frazione di gioco, che si chiude con Siracusa avanti di tre punti. Nella ripresa gli ospiti cercano la rimonta, e per poco non la completano. Le tre reti di vantaggio sono però sufficienti a Siracusa per evitare una beffa. Termina 20-19, una sola rete di differenza, con i siracusani che trovano in Dedovic, Ragusa e Giannone i migliori marcatori, a segno per tre volte ciascuno.

Gara a senso unico alla Palestra Zizzi tra la Junior Fasano e la TH Alcamo. L’avvio è tutto dei padroni di casa che, malgrado una prima reazione alcamese, riescono ad allungare subito sul +15, vantaggio con cui si chiude la prima frazione di gioco. Nella ripresa, il vantaggio viene addirittura raddoppiato, con coach Ancona che decide di dare spazio anche alle seconde linee. Il match termina 47-16, senza che i ragazzi di Randes abbiano mai dato l’impressione di essere realmente in gara, contro un avversario che indubbiamente è di tutt’altra statura. Gli alcamesi continuano a pagare lo scotto della massima serie, dopo le prime due sconfitte stagionali.

Teamnetwork Albatro Siracusa – Conversano 20-19 

Siracusa: Vasquez, Mincella, Di Giandomenico, Calvo A. 7, Giannone 3, Conigliaro 1, Calvo M. 2, Ragusa 3, Corsico, D’Alberti, Vinci, Quattrocchi, Di Stefano 1, Dedovic 3. Allenatore: Giuseppe Vinci.

Conversano: Mastroscianni, Giannotta, Nebbia, Recchia M. 2, Gentile, Fantasia 2, Martino 1, Maggiolini, D’Alessandro V, Di Maggio 2, Carso 1, Bobicic 7, D’Alessandro F. 4, Corcione. Allenatore: Alessandro Tarafino.


Junior Fasano – TH Alcamo 47-16 (p.t. 24-9)

Junior Fasano: Fovio, Giannoccaro 7, De Santis L. 4, De Santis P. 3, Brzic 7, Rubino 2, Maione 7, Taurian 7, Molineri 2, Cedro, Raupenas 2, Crastolla 2, Marino 2, Gallo 1. Allenatore: Francesco Ancona

TH Alcamo: Mistretta, Pipitone 3, Scirè 1, Di Gaetano 4, Giorlando 1, Giacalone 2, Duca 2, Mulè 1, Cruciata, Esposito, Stabile 1, Polizzi, Randes V. 1, Randes G. Allenatore: Benedetto Randes.

CLASSIFICA:  Dorica Ancona 9; Benevento, Fondi, Teamnetwork Albatro Siracusa, Junior Fasano 6, Geoter Gaeta 3, TH Alcamo, Conversano, Lazio 0.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.