Stancanelli replica: “Mai fatto parte della banda Armao” - Live Sicilia

Stancanelli replica: “Mai fatto parte della banda Armao”

L'europarlamentare di Fratelli d'Italia Raffaele Stancanelli non ci sta e risponde al candidato presidente Gaetano Armao
VERSO LE REGIONALI
di
6 Commenti Condividi

CATANIA – L’europarlamentare di Fratelli d’Italia Raffaele Stancanelli non ci sta e risponde al candidato presidente Gaetano Armao che, intervistato da LiveSicilia (LEGGI QUI), aveva attaccato la “banda dei 4” del centrodestra, ovvero “Micciché, Stancanelli, Sammartino e Di Mauro”. #LIVEREGIONALI2022 – SCOPRI LE ULTIME NOTIZIE CLICCA QUI

La risposta di Stancanelli

“Armao dimentica – dice Stancanelli a LiveSicilia – che manco dall’assemblea regionale dal 2008, quindi non so quale azione abbia potuto fare”. L’europarlamentare difende anche gli atri tre esponenti politici finiti nel mirino di Armao: “Sono amici miei, come ce ne sono altre decine di amici, con cui posso parlare di politica, l’importante è che non abbia mai fatto parte della banda “Armao”, ben nota alle cronache politiche e giornalistiche”.

“Attacchi agli assessori”

Stancanelli precisa anche che non c’è stato alcun attacco nei confronti degli assessori del governo Musumeci. #LIVEREGIONALI2022 – SCOPRI LE ULTIME NOTIZIE CLICCA QUI

“Della presunta violenza e aggressione – aggiunge l’europarlamentare – nei confronti dell’attività degli assessori, per amore di verità, vorrei che ognuno di essi dicesse che in 5 anni mai ho avuto occasione, né in pubblico, né in privato , di attaccarli per il loro operato, amministrativo e politico. Sono convinto che Falcone, Messina e Razza – conclude – sapranno darmi atto di questo”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

6 Commenti Condividi

Commenti

    Di tutto questo Cateno ringrazia e incassa

    Quanta ipocrisia! la “banda dei 4” del centrodestra, ovvero “Micciché, Stancanelli, Sammartino e Di Mauro” ha massacrato Musumeci ignobilmente

    … come disse il Sommo Poeta … non ti curar di loro, ma guarda e passa.

    On.Stancanelli chi ti conosce dubita!
    Del massacro del galantuomo Musumeci tu sei corresponsabile, altro che ” cazzi”. L avete pugnalato alle spalle! Vergogna
    .

    On.Stancanelli chi ti conosce dubita!
    Del massacro del galantuomo Musumeci tu sei corresponsabile, altro che ” cazzi”. L avete pugnalato alle spalle! Vergogna
    .

    Sei un cospiratore, nel buio, tra i peggiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.