"Stanno per rapinare la banca"| Panico vicino al Tribunale - Live Sicilia

“Stanno per rapinare la banca”| Panico vicino al Tribunale

Quattro pregiudicati sono stati riconosciuti da un poliziotto fuori servizio: le volanti sono arrivate sul posto, ma non era stato messo a segno alcun colpo. La banda è stata condotta alla squadra mobile.

Palermo, ALLA FILIALE UNICREDIT
di
7 Commenti Condividi

Erano fermi davanti alla banca Unicredit che si trova di fronte al Tribunale di Palermo, un agente fuori servizio li riconosce e lancia l’allarme al 113: erano quattro pregiudicati per rapina, e il loro fare sospetto ha provocato la reazione immediata del poliziotto, che ha avvisato i colleghi. La banda, secondo l’agente, avrebbe potuto mettere a segno un colpo da un momento all’altro, ma fatto sta che, all’arrivo delle volanti, nulla era accaduto.

I quattro pregiudicati hanno infatti dichiarato di trovarsi lì per motivi diversi: uno di loro ha raccontato di dovere aprire un conto – ma addosso non avrebbe avuto un centesimo, come spiegano dalla polizia – e gli altri, hanno detto agli agenti di dovere entrare in banca per chiedere alcune informazioni. Giustificazioni che non hanno convinto i poliziotti, che hanno condotto i quattro alla squadra mobile, dove sono state effettuati le perquisizioni personali e gli interrogatori, per risalire ai loro reali intenti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

7 Commenti Condividi

Commenti

    peccato che non potranno fargli nulla, in quanto non hanno commesso alcun reato. Complimenti all’agente fuori servizio per lo spirito d’osservazione (meglio andare sul sicuro e fermarli che attendere la rapina e rischiare la vita di diverse persone)

    …se per questo non gli facevano nulla anche se il reato l’avessero commesso. In Italia rubare non è più un reato, figuriamoci l’averlo pensato.

    Mi pongo la domanda, si afferma che uno di loro voleva aprire un conto e non aveva indosso un centesimo, ma l’eventuale rapina come l’avrebbero fatta senza un arma, un taglierino o altro oggetto? Avranno fatto senz’altro la perquisizione!!

    Ma secondo me la domanda vera è: che cosa ci fanno 4 pregiudicati, condannati per rapina a piede libero????

    Ha ragione Prince, orami la legge in Italia è solo una parola nel vocabolario

    A piede libero.

    Nessun vincolo giuridico,quindi, che impedisca la mobilità personale in termini di restrizione alla frequentazione di specifici luoghi.

    Anche la Favorita è frequentata da persone che… sicuramente non attendono l’autobus…!Non esistono poi neanche le fermate Amat.

    Comunque complimenti allo spirito d’osservazione dell’agente.

    @chiara
    ma i soldi li avrebbe presi direttamente dallo sportello per aprire il conto….e poi la perquisizione lei lo sa che non serve……ah ahahahahahahahah

    sicuro che l’agente non faceva il palo? Dai a parte gli scherzi, ottimo l’intervento ma scarso il basista della rapina, l’altro giorno andai nella stessa banca per cambiare un assegno da 6 mila euro, scusandosi per il disagio mi hanno invitato di ritornare più tardi perchè non avevano la cifra o se potevo versare l’assegno sul mio conto. Visto che questi quattro sospetti sicuramente saranno liberi perchè non ritornano in banca, ma stavolta per pulire i vetri e il gabinetto. Che gente stupida con tanta terra che ci sta una bella zappatina e coltivarla no?

Leave a Reply

Your email address will not be published.