Sticchi Damiani: "La Targa Florio è e resterà a Palermo" - Live Sicilia

Sticchi Damiani: “La Targa Florio è e resterà a Palermo”

"Il nostro acquisto per un futuro del marchio"
IL PRESIDENTE
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – “La Targa Florio è e resterà a Palermo”. A dirlo è il presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani durante la presentazione della Targa Florio Classica che si disputerà dal 13 al 16 ottobre sulle strade delle Madonie. Il presidente ha rilasciato queste dichiarazioni a proposito dell’acquisto del marchio dall’Ac Palermo.

“Il nostro – ha proseguito Sticchi Damiani – è stato un acquisto fatto perché ci fosse un futuro per il marchio della Targa Florio e non lasciarlo legato alle alterne vicende dell’Ac Palermo. La Targa è un patrimonio dell’Aci, ma l’organizzatore sarà sempre l’Automobil club di Palermo al quale daremo risorse perché continui a curare la Targa Florio. Il marchio lo custodiremo molto meglio di come non sia stata custodita la collezione donata da Cecè Palladino (nipote di Vincenzo Florio, ndr) all’Automobile Club di Palermo”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *