Sub disperso in mare |Ancora sospese le ricerche - Live Sicilia

Sub disperso in mare |Ancora sospese le ricerche

Le ricerche rimarranno sospese almeno fino a domani.

Acitrezza
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Oggi e, probabilmente anche domani, le ricerche in acqua del sub disperso durante un’immersione ad Acitrezza, rimarranno sospese per avverse condizioni meteo-marine. Del 56enne non si hanno più notizie da quando ieri, 27 aprile, non ha fatto più ritorno dopo essersi immerso nello specchio d’acqua della frazione di Acicastello. A segnalare la scomparsa e allertare i soccorsi per le ricerche la Guardia Costiera. La dinamica è ancora da accertare. Ma s’ipotizza che a causa forse di un malore improvviso, il sub non sia più riuscito a risalire in superficie.

Intanto, i sommozzatori del Nucleo dei Vigili del Fuoco di Catania e del Nucleo dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria (questi ultimi venuti appositamente con un’attrezzatura speciale al seguito), stanno lavorando a terra sul GPS del proprietario del natante che portò in mare il sub, e stanno cercando indizi più approfonditi sullo specchio d’acqua da perlustrare. 

L’analisi dei dati a disposizione è resa più complessa dalle condizioni di particolare corrente che si sono verificate la notte della scomparsa. Appena sarà possibile riprendere le ricerche, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco si avvarranno, dunque, del “ROV” (Remotely Operated Vehicle) modello “Perseus”. Questo “robot” può arrivare ad una profondità operativa di 600 mt, è dotato di sonar e posizionatore acustico, di due telecamere e di un manipolatore idraulico in grado di effettuare recuperi di persone ed oggetti. Il tutto viene controllato da remoto attraverso un monitor ed un joystick per azionare il manipolatore, posti sull’Unità Navale dei Vigili del Fuoco che naviga in superficie.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *