Ispezione nella farmacia che fa i tamponi: scatta la maxi multa - Live Sicilia

Ispezione nella farmacia che fa i tamponi: scatta la maxi multa

L'intervento dei carabinieri del Nas
NEL RAGUSANO
di
1 Commenti Condividi

Carabinieri del Nas Ragusa hanno denunciato i titolari di una farmacia di Priolo Gargallo, nel Siracusano, per inottemperanza alle norme di sicurezza nell’esecuzione dei tamponi rapidi. Dagli accertamenti è emerso che i locali e i dispositivi individuali utilizzati durante i prelievi non erano idonei.

Le sanzioni amministrative

Il direttore generale dell’Asp di Siracusa, dopo la segnalazione dei Nas, ha disposto la sospensione immediata dell’esecuzione dei test antigenici rapidi nella farmacia, fino a una nuova riorganizzazione ed in attesa di verifiche da parte degli ispettori. Al titolare della farmacia sono state inoltre contestate sanzioni amministrative per un ammontare di 2.000 euro.

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    E a Palermo ? Si fanno controlli nelle farmacie ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.