TeLiMar in LEN Euro Cup, ufficiale anche l'arrivo di Pericas - Live Sicilia

TeLiMar in LEN Euro Cup, ufficiale anche l’arrivo di Pericas

Dopo Hooper, Giorgetti e Jurisic arriva lo spagnolo
PALLANUOTO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Il TeLiMar, ancora memore della scorsa storica stagione sportiva, continua a rinforzare il roster con l’obiettivo di mantenere l’alta classifica in Campionato, di entrare nella finale a quattro in Coppa Italia e di consolidare i risultati in Europa.

Dopo l’esplosivo americano Johnny Hooper, il fortissimo polivalente italo-ungherese Alex Giorgetti e l’esperto portiere italo-croato Egon Jurisic, arriva dallo Spandau Agustí Pericas, giocatore potente ed al contempo dinamico, adatto al gioco di grande movimento orchestrato da Gu Baldineti, in grado di giocare ad alto livello sia a centroboa, che come difensore centrale, potendo andare così a sostituire Luca Marziali, proprio nel ruolo di attaccante avanzato.
 
Agustí Pericas ha iniziato a giocare nel club della sua città natale alle porte di Barcellona, il CN Granollers, all’età di 8 anni, arrivando a militare nella nazionale giovanile spagnola e conquistando al suo esodio la medaglia d’Argento al Campionato del Mondo Under 18 in Turchia. Dal 2014 al 2021 ha giocato per il CN Terrassa nel ruolo di centroboa. Durante la permanenza al CN Terrassa ha conquistato per ben cinque volte il Titolo di ViceCampione di Spagna, per tre volte la medaglia d’Argento nella Coppa del Re e ben tre medaglie d’Argento nella Supercoppa di Spagna. Con il CN Terrassa ha partecipato per due anni alla LEN Euro Cup e per un anno alla Champions League.

Negli ultimi anni è stato ripetutamente convocato nella nazionale spagnola maggiore, conquistando la medaglia di Bronzo nella Finale di World League 2018/2019 giocata in Croazia. Nella scorsa stagione ha militato nelle file della squadra tedesca dello Spandau 04, vincendo la Supercoppa di Germania, arrivando secondo sia in Bundesliga che nella Coppa di Germania.

“TELIMAR ECCELLENZA DEL CAMPIONATO”

Agustí Pericas, nuovo acquisto TeLiMar: “Ogni pallanuotista in giro per il mondo ha come obiettivo giocare nel Campionato Italiano, che rappresenta da sempre lo standard di massimo livello. Sono dunque davvero entusiasta di poter dire che la prossima stagione giocherò e lotterò per il TeLiMar, una delle eccellenze del Campionato. L’obiettivo stagionale è consolidare i risultati ottenuti in questi ultimi due anni dal Club. Quindi, lavoreremo a testa bassa per dare il massimo su tre fronti, Campionato, Coppa Italia e LEN Euro Cup.  Sono onorato di poter giocare a Palermo insieme a giocatori davvero bravi, alcuni dei quali già conosco, che so che mi faranno crescere ulteriormente. Al contempo, metterò a disposizione del gruppo la mia esperienza in campo internazionale. Infine, ci tengo a sottolineare che sono davvero contento di venire a vivere in Sicilia e ringrazio il Presidente Giliberti che lo ha reso possibile”.
 
Gu Baldineti, Allenatore TeLiMar: “Un acquisto importante, trattandosi di un giocatore polivalente che per anni ha fatto parte della nazionale spagnola. Pericas va, infatti, a ricoprire il doppio ruolo di centroboa e di marcatore del centro, cosa questa molto importante per la squadra. Sono sicuro che con noi farà molto bene”.

“UFFICIALMENTE IN LEN EURO CUP”

Marcello Giliberti, Presidente TeLiMar: “Anche con Agusti il perfezionamento dell’ingaggio è avvenuto in maniera molto veloce, cosa di cui sono molto orgoglioso, perché è una conferma dell’eccellente lavoro sviluppato negli ultimi anni, che ci sta dando sempre maggiore credibilità anche in campo internazionale. Si era imprevedibilmente liberato un posto da straniero comunitario, a seguito della partenza di Andrija Vlahovic, chiamato dalla nazionale georgiana e dalla Dinamo Tblisi, per abbracciare un progetto che lo vedrà, naturalizzato georgiano, in corsa con questa sua nuova nazionale per le Olimpiadi di Parigi 2024. Salutando e ringraziando sia Andrija, che Luca Marziali, protagonisti dei nostri successi di questi ultimi straordinari due anni, abbiamo cercato un giocatore forte, ma anche duttile, da poter asservire al gioco veloce di coach Baldineti. Agusti ci è sembrato subito il giocatore ideale per noi. È un ragazzo determinato ed ambizioso, ma al contempo molto sereno e disponibile, con il quale sono sicuro ci troveremo molto bene. È felicissimo di essere stato chiamato da noi e di trasferirsi a Palermo. Inoltre, è il primo straniero spagnolo della nostra ormai lunga storia pallanotistica ed a me personalmente questa cosa piace molto. L’ingaggio di Agusti lo abbiamo perfezionato proprio mentre la LEN, tramite la FIN, ci comunicava che il nuovo regolamento della stagione sportiva 2022/2023 prevede per l’Italia l’accesso di tre squadre in Champions League e di tre squadre in LEN Euro Cup, per cui ho il piacere di potere ora ufficialmente comunicare che, per il secondo anno consecutivo, giocheremo in questa prestigiosa Coppa Europea di cui siamo Vice-Campioni in carica. Credo nessuno, sino a qualche anno fa, avrebbe mai potuto immaginare il TeLiMar e la città di Palermo così in alto, cosa di cui siamo – a ragione – veramente orgogliosi”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Quanto sarebbe bello vedere il telimar coi colori rosanero. E’ il mio sogno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *