Sicilia rovente, ecco le città con temperature record - Live Sicilia

Sicilia rovente, ecco le città con temperature record

Tutte le località.
METEO
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – Tante località siciliane hanno raggiunto o superato, oggi, i 40 gradi centigradi.  Tra tutte le località spicca Misilmeri (Pa) con ben 42,6°C di massima. I dati sono forniti dalla rete di stazioni meteo del SIAS (Servizio Informativo Agrometeorologico Siciliano)

Le città

Ecco l’elenco delle varie località: Misilmeri (Pa): 42,6°C; Partinico (Pa): 41,8°C; Lascari (Pa): 41,6°C; Francofonte (Sr): 41,2°C; Castellammare del Golfo (Tp): 41,1°C; Polizzi Generosa (Pa): 41,1°C; Mineo (Ct): 41,0°C; Lentini (SR): 40,9°C; Caltagirone (Ct): 40,7°C; Paternò (Ct): 40,3°C; Trapani Fontanasalsa: 40,2°C; Aidone (En): 40,1°C; Bronte (Ct): 40,1°C; Trapani Fulgatore: 40,1°C; Pettineo (Me): 39,9°C; Aragona (Ag): 39,7°C; Sciacca (Ag): 39,7°C; Mussomeli (Cl): 39,6°C; Naso (Me): 39,6°C

Le possibile cause

Un anticiclone, di origine nord-africana, presente sul Mediterraneo centrale, continua a mantenere condizioni di tempo stabile e soleggiato anche sulla nostra Penisola, salvo debole instabilità sui settori alpini occidentali, con temperature che registreranno, oggi, valori massimi elevati su gran parte del Paese, fino a molto elevati su Emilia-Romagna ed al Centro-Sud. Domani un veloce ma intenso passaggio perturbato interesserà il Nord con temporali sparsi e associato calo delle temperature sulle regioni centro-settentrionali.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    A Palermo la massima è stata 33 gradi, molti siti meteo hanno toppato alla grande prevedendo 39 gradi o 40 gradi.
    E nei prossimi giorni tra mercoledì e giovedì la massima non supererà i 30 gradi.

    Certi siti meteo e metereologi se ne facciano una ragione: nonostante il continuo assedio allarmista delle loro previsioni la gente andrà in vacanza, uscirà di casa e non comprerà i condizionatori! Quindi la smettano con l’allarmismo, tanto non cambiano i programmi delle persone!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.