Terremoto, crolla immobile disabitato: sfollate tre famiglie - Live Sicilia

Terremoto, crolla immobile disabitato: sfollate tre famiglie

La scossa di ieri sera e l'intervento di Vigili del fuoco, Protezione civile e carabinieri.
CALTAGIRONE
di
0 Commenti Condividi

CALTAGIRONE. La scossa di terremoto della scorsa notte, oltre a tanta paura ha purtroppo causato anche danni.
Nel centro storico di Caltagirone, nel popoloso quartiere di San Giacomo, in via Corridoio Stella sono stati i residenti, subito dopo la scossa a chiamare le forze dell’ordine per segnare il crollo di un immobile fatiscente. Sul posto già nella notte si sono recati i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Caltagirone, i Carabinieri della Compagnia insieme alla Protezione Civile e al primo cittadino Fabio Roccuzzo che insieme al vice sindaco Paolo Crispino stanno tutt’ora coordinando le operazioni di sgombero ed accoglienza delle tre famiglie costrette ad abbandonare le proprie abitazioni. Costretti ad abbandonare le proprie abitazioni sono stati tre nuclei familiari le cui case sono attigue a quella crollata.

Secondo una primissima verifica al momento non presenterebbero però danni strutturali.
Ulteriori controlli sono in corso e durante la notte sono già stati sottoposti a verifica i luoghi ritenuti maggiormente degni di attenzione.
La sala operativa della protezione civile di Caltagirone, ci fanno sapere, rimarrà in allerta sino al compimento di tutte le verifiche del caso.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *