Tragedia a Scicli, padre e figlia uccisi dal Covid a distanza di poche ore - Live Sicilia

Tragedia a Scicli, padre e figlia uccisi dal Covid a distanza di poche ore

L'anziano è deceduto all'ospedale Maggiore di Modica, poche ore dopo la figlia di 52 anni che era ricoverata a Ragusa
RAGUSA
di
0 Commenti Condividi

RAGUSA – Doppio lutto in una famiglia di Scicli nel ragusano. Padre e figlia sono morti a poche ore di distanza. Ieri, l’anziano padre, colpito da malore dopo il ricovero della figlia e contagiato dal Covid, ha cessato di vivere all’ospedale Maggiore di Modica. Poche ore dopo la figlia, 52enne.

La donna si era vaccinata con la prima dose solo recentissimamente perché sofferente di una malattia che aveva ritardato appunto l’immunizzazione. Era ricoverata al Giovanni Paolo II di Ragusa. Lascia il marito e due figli.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.