Ucraina, suonano le sirene anti-aeree a Kiev - Live Sicilia

Ucraina, suonano le sirene anti-aeree a Kiev

Dopo i bombardamenti su Vinnytsia, otto persone sono rimaste uccise in una serie di attacchi nella regione di Donetsk
IL CONFLITTO
di
0 Commenti Condividi

Le sirene anti-aeree hanno suonato questa mattina nella capitale ucraina Kiev, mentre Mosca intensifica i suoi recenti attacchi a lungo raggio contro le città del Paese che finora hanno ucciso almeno 34 persone. Lo riporta il Guardian.

Dopo i bombardamenti su Vinnytsia che hanno provocato almeno 23 morti giovedì, otto persone sono rimaste uccise in una serie di attacchi nella regione di Donetsk e ieri sera altre tre persone sono morte in un attacco a Dnipro.

La Russia utilizza la più grande centrale nucleare d’Europa – quella di Zaporizhzhia, nell’Ucraina sudorientale – come base per lo stoccaggio di armi, tra cui “sistemi missilistici”, e per bombardare le aree circostanti del Paese: lo ha detto ieri sera in un’intervista televisiva il responsabile dell’agenzia nucleare ucraina Energoatom, Pedro Kotin.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.